x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Ilario Taus, Ufficiale dell'Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”

1' di lettura
3872
EV

Nuovo riconoscimento per Ilario Taus. Il collaboratore di Vivere Senigallia da due settimane è diventato Ufficiale dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”

Il noto corinaldese, nonché decano del giornalismo locale, ha aggiunto al suo curriculum un nuovo importante riconoscimento; dallo scorso sabato 2 Giugno infatti Ilario Taus è diventato Ufficiale dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”.

Taus, nato nel 1935, ha ricoperto per molti anni una carica dirigenziale all’interno della Cassa di Risparmio di Jesi, oggi Banca della Marche, con il ruolo di Titolare delle Agenzie di Castelleone di Suasa, Ripe e Corinaldo. Impegnato da tempo in politica, Ilario, oltre ad essere stato assessore alla provincia di Ancona dal 1980 al 1985, ha ricoperto il ruolo di Sindaco di Corinaldo dal 1988 al 1989. Dal 1996 Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” e ora anche Ufficiale dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”.

Appassionato di giornalismo, Taus ha collaborato con le maggiori testate locali: Corriere Adriatico, Resto del Carlino, Vivere Senigallia, Rai e Voce Misena. Attualmente è l’addetto Stampa del Comune di Corinaldo.



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 giugno 2007 - 3872 letture