contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Nuove sfide per la settimana scacchistica

5' di lettura
1852
EV

Prosegue a palazzo del turismo la settimana scacchistica, promossa dal circolo scacchistico senigalliese.

dal circolo scacchistico senigalliese
Il totale degli iscritti ai vari tornei è di 88 giocatori, divisi come segue: 18 nell’ A1, 37 nell’ A2, 12 nel B e 19 nel C. Sono presenti anche diversi ragazzi under 16, che però hanno optato tutti per i tornei superiori, trattandosi di ragazzi già più o meno esperti avendo giocato già diversi tornei.

La prima edizione nel 1996 aveva fatto registrare 70 iscritti con un aumento di giocatori del 20%. Se pensiamo che oggi di tornei ve ne sono molti di più che 11 anni fa, possiamo dichiararci soddisfattissimi. Speriamo in futuro di aumentare ancora il numero di partecipanti, anche se la nostra principale preoccupazione non è solo quella di aumentare i giocatori ai nostri tornei, ma anche e soprattutto quella di far sentire sempre più a loro agio le persone che vengono a giocare da noi.

La nostra priorità è dare condizioni di gioco ottimali, postazioni confortevoli, servizi adeguati, tariffe oneste, gadgets scacchistici utili in omaggio, clima amichevole e massima cortesia. Speriamo che tutti coloro che partecipano ad uno dei nostri tornei (Senigallia o Falconara a luglio) rimangano sempre soddisfatti dell’accoglienza ricevuta.

I MAESTRI: Alcuni giocatori magistrali descritti sul bollettino di ieri sono stati tolti dal tabellone all’ultimo momento: il MF Bontempi Piero ed il M Borin Fabio hanno purtroppo dovuto rinunciare e speriamo di averli con noi in future occasioni. Si sono invece aggiunti all’elenco dei giocatori magistrali i Maestri Brancaleoni Maurizio, Muha Zdravko, Dumancic Pero e Simic Milan. Ora abbiamo quindi 4 GM, 3 IM, 4 MF, 5 M, insomma un parterre di tutto rispetto!

(GM = grande Maestro --- IM = Maestro Internazionale --- MF = Maestro Fide --- M= Maestro ---- CM = Candidato Maestro)

GLI ARBITRI: Ringraziamo i due arbitri del torneo, l’Arbitro Fide Renzo Renier di Cavarzere (VE) e l’Arbitro Nazionale Adriano Tittarelli di Jesi (AN), che stanno egregiamente portando avanti il loro compito nonostante alcune lacune di noi organizzatori per quanto ha riguardato le prescrizioni dei giocatori, che hanno causato alcuni problemi iniziali poi risolti dai due arbitri in modo ottimale. Un grazie di nuovo a due degli arbitri migliori che ci è dato di conoscere in Italia.

ALCUNE PARTITE: Torneo A1,Brancaleoni–Drazic 1. d4 d5 2. c4 dxc4 3. Nf3 Nf6 4. e3 Be6 5. Na3 c5 6. Bxc4 Bxc4 7. Nxc4 e6 8. dxc5 Qxd1+ 9. Kxd1 Bxc5 10. Ke2 Nc6 11. Bd2 Ne4 12. Rhc1 Nxd2 13. Nfxd2 Be7 14. Nb3 a5 15. Nb6 Ra6 16. Na4 O-O 17. Nbc5 Bxc5 18. Nxc5 Rb6 19. b3 Rc8 20. a3 h6 21. Rc3 Ne7 22. e4 Nc6 23. Rac1 Nd4+ 24. Ke1 Rbc6 25. b4 Nb5 26. Rb3 axb4 27. axb4 b6 0-1

Torneo A2,Mandolini–Crea 1. Nc3 d5 2. e4 c6 3. Nf3 e6 4. d4 Nf6 5. e5 Nfd7 6. Ng5 Be7 7. Qh5 Bxg5 8. Bxg5 Qb6 9. O-O-O a6 10. Bd3 c5 11. Nxd5 Qa5 12. Ne7 Nc6 13. Nxc6 bxc6 14. Bc4 Nf8 15. dxc5 Bd7 16. Be3 Qb4 17. Rd4 Rb8 18. Bb3 Qb5 19. Rhd1 Qb7 20. Bd2 Qa7 21. Be3 Qb7 22. f4 g6 23. Qh6 Rg8 24. Bf2 Qb5 25. Rdd2 a5 26. a4 Qb4 27. Bh4 Rb7 28. Qg5 1-0


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 maggio 2007 - 1852 letture