contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Mondolfo: Ilenia Bavosi sul podiso ai campionati studenteschi

2' di lettura
3819
EV

Un altro successo per l’Istituto comprensivo “Faà di Bruno” di Marotta che sale di nuovo sul podio.

dal Comune di Mondolfo
Questa volta ad essere “incoronata” è Ilenia Bavosi della terza A che, accompagnata dalle insegnanti Giuliana Portavia e Cinzia Ceccarelli, ha conquistato il titolo regionale per la categoria disabili nell’ambito del progetto “Giochi Studenteschi”, specialità marcia.

Parlando di questa incredibile esperienza Ilenia ci ha detto: “E’ stata una gara faticosa, con il vento e il sole che rendevano più difficile il percorso ma sono riuscita a dimostrare che anche noi disabili ce la possiamo fare. Sono orgogliosi dei cinque giri di marcia portati a compimenti. Gli applausi e il risultato ottenuto mi hanno emozionato fino alle lacrime”.

Ilenia ora è attesa dall’impegno con le gare nazionali dove porterà i colori della sua scuola, la sua bellissima storia personale ed il sostegno di tutti gli studenti dell’Istituto. Ilenia ha 13 anni e quest’anno per la prima volta ha fata questa bellissima esperienza decidendo di partecipare ai giochi studenteschi. Si allena duramente alla pista di atletica Zengarini di Fano. Inizialmente ha provato i 40 metri e il lancio del vortex “però – confessa Ilenia – mi sono accorta che non riuscivo in queste due specialità” ed è così che senza scoraggiarsi ha deciso di tentare con la marcia ed ha iniziato ad allenarsi. Poi lo scorso 27 aprile ha partecipato alla gara di Pesaro.

Ilenia in preda ad una comprensibile agitazione è andata contro tutti coloro che pensavo che non sarebbe mai riuscita a giungere al traguardo: non solo ha finito i suoi giri ma è arrivata prima . Una medaglia d’orto intorno al collo che per l’Istituto Faà di Bruno ha un sapore diverso, ancora più intenso, ancora più vero. Brava Ilenia….. ed in bocca al lupo, siamo tutti con te!



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 maggio 2007 - 3819 letture