contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Alberto Lanari è lo “Sportivo dell’anno 2007”

3' di lettura
5433
EV

In una annata che va agli archivi come decisamente negativa per lo sport senigalliese, uno dei pochi raggi di sole è arrivato dalla pallavolo.

da Nero su Bianco
E infatti, l’allenatore Alberto Lanari della squadra maschile A.S. Volley, che con la quarta posizione ottenuta ai playoff si è guadagnato un posto utile per la promozione in serie C, è stato proclamato vincitore al termine dell’ultimo appuntamento stagionale con “Bar Sport”, la trasmissione di Radio Velluto che ogni lunedì sera racconta i fatti dello sport locale.

Lanari ha ottenuto 19 voti, staccando di poco il secondo classificato: il bomber della Vigor Mirco Camilletti (autore di una stagione eccezionale, coronata da 24 gol realizzati) al quale, al termine della lunga maratona radiofonica, sono andate 16 preferenze. Terzo posto per un’altro giovane senigalliese che, smaltita la cocente delusione di quest’anno per la retrocessione della Goldengas, sembra destinato ad un futuro roseo: il cestista Riccardo Casagrande, anch’egli protagonista di una stagione, sotto il profilo personale, sicuramente positiva.

Alle spalle dei primi tre classificati – che saranno “incoronati” nella serata di premiazione prevista per venerdì 1 giugno in Piazza Roma – segnalazioni per tanti altri nomi dello sport locale: a partire dal capitano della Vigor Stefano Goldoni, che ha sfiorato il podio, fino ad Elisa Rosciani, Mauro Guenci, Matteo Granarelli, Annalisa Graziosi, Dino Giuliani, Laura Satolli, Andrea Nobili, Massimiliano Dolci, Roberto Paradisi, Gianluca Tenenti, Claudio Moroni, Cino Giulianelli, Nico Mariani, Margherita Grassi e Giovanni Gurini.

Come da consuetudine, il titolo è stato assegnato tramite il voto di sessanta “grandi elettori”: dalle autorità (il sindaco Luana Angeloni, gli assessori Fabrizio Volpini e Maurizio Mangialardi, il dirigente del settore sport Maurizio Mandolini ed il suo collaboratore Roberto Garbin) al locale fiduciario Coni Paolo Pizzi, dagli sponsor della manifestazione (Felice Saccinto, Mauro Tarsi, Dario Becci, Patrizio Buratti, Guido Dainesi, Simone Marcantoni, Carla Billet, Cicci Angelini, Marta Frulla, Elvio Verdini) ai titolari dei locali dai quali va in onda la trasmissione (Fabrizio Vignoli, Riccardo Riccadonna, Stefano Brunetti, Frank Bastianoni). E poi, una nutrita schiera di giornalisti (Andrea Carloni, Maria Teresa Bianciardi, Stefano Torreggiani, Raoul Mancinelli, Marcello Pagliari, Giulia Mancinelli, Giacomo Cicconi Massi, Sandro Galli, Michele Pinto, Maria Pettinari, Giancarlo Mazzotti) e di rappresentanti del panorama sportivo senigalliese (i presidenti Valentino Mandolini, Cino Giulianelli, Claudio Moroni, Enzo Monachesi, Bruno Pierpaoli, Luca Piermattei, Fulvio Greganti, Vittorio De Salsi; i dirigenti Augusto Scarpini, Stefano Berardinelli, Stefano Antili; i tecnici Piero Bianchi, Federico Ligi, David Luconi, Alberto Lanari, Roberto Paradisi).

Infine, diritto di voto anche per i vincitori delle passate edizioni dello “Sportivo dell’anno” (nell’ordine: Gabriele Morganti, Mauro Guenci, Stefano Goldoni, Umberto Badioli, Dino Giuliani, Danilo Del Cadia, Elisa Rosciani e Matteo Minelli) e per lo staff di “Bar Sport”: i conduttori Fabio Girolimetti e Ciro Montanari, gli inviati Marco Benarrivo e Matteo Massi, l’opinionista Alessandro Manzoni, il regista Alberto Olivieri. Alberto Lanari, 47 anni, dopo un passato di giocatore e anche di “beacher”, ormai da 25 anni siede in panchina, dove ha guidato diverse formazioni sia maschili che femminili (Collemarino, Falconara, Porto Recanati, oltre che naturalmente Senigallia) conquistando in carriera nove promozioni alle categorie superiori. L’ultima in ordine di tempo – ottenuta insieme ai ragazzi dell’AS Volley, con i quali ha costituito un gruppo di ferro – gli ha dunque regalato la soddisfazione di questo meritato premio.

Appuntamento per la premiazione di coach Lanari, insieme a Mirco Camilletti e Riccardo Casagrande, ed ai rappresentanti delle società sportive senigalliesi, fissato per venerdì 1 giugno dalle 21.30 in Piazza Roma. La manifestazione, che gode del patrocinio del Comune di Senigallia, è come sempre organizzata dall’agenzia di servizi giornalistici Nerosubianco e sponsorizzata dalla Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo, con la collaborazione di Fondiaria Sai e Savini Impianti.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 maggio 2007 - 5433 letture