contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

A San Rocco un seminario sugli stili di vita per la salute

2' di lettura
2054
EV

I Dipartimenti di Prevenzione e le Unità Operative di Epidemiologia delle Zone Territoriali di Senigallia, Jesi, Fabriano e Ancona dell’ASUR Marche hanno organizzato per domani, venerdì 25 maggio, un seminario di studio dal titolo “Gli stili di vita per la salute”.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it
L’iniziativa rientra nell’ambito della sperimentazione di un sistema di sorveglianza denominato PASSI (acronimo che sta per Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia), avviato fin dal 2005 dalle Zone Territoriali dell’Area Vasta di Ancona assieme al resto delle ZT dell’ASUR Marche e in collaborazione con il Ministero della Salute e l’Istituto Superiore di Sanità. Attraverso tale sistema di lavoro è stato effettuato un monitoraggio che riguarda gli stili di vita (attività fisica, abitudini alimentari, abitudine al fumo, ecc.) della nostra comunità, i test di screening abitualmente eseguiti, lo stato di salute percepito dalla nostra popolazione.

In particolare l’indagine PASSI – effettuata attraverso interviste telefoniche casuali – ha offerto informazioni su alcune dimensioni dello stato di salute spesso poco conosciute e potrà servire per programmare, e successivamente valutare, interventi mirati alla prevenzione di importanti malattie croniche e alla promozione di uno stile di vita sano.

Il seminario si aprirà alle ore 9,30 del mattino presso l’Auditorium di San Rocco. Dopo i saluti di rito di un rappresentante dell’Amministrazione Comunale e del Direttore della locale Zona Territoriale, Maurizio Bevilacqua, vari esperti del settore presenteranno i risultati dell’indagine affrontando i principali argomenti in essa affrontati: ipertensione, colesterolo, attività fisica e rischio cardiovascolare, fumo, alcool, screening oncologici, abitudini alimentari e situazione nutrizionale, percezione dello stato di salute, vaccinazioni e sicurezza stradale.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 maggio 2007 - 2054 letture