contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Ostra: un trattore perde olio e provoca la caduta di due ciclisti

1' di lettura
2162
EV

Una macchia di olio sversata lungo la carreggiata provoca la caduta di alcuni ciclisti.

di Giulia Mancinelli
penelope@viveresenigallia.it
Solo qualche escoriazione per due ciclisti rimasti coinvolti nell'incidente verificatosi ieri mattina lungo la provinciale che da Osta conduce verso l'intersezione con la provinciale arceviese, nella frazione di Pianello, dove un trattore ha perso un ingente quantitativo di olio.
La lunga striscia oleosa, cominciata all'altezza della circonvallazione in direzione di Casine, è proseguita fin all'incrocio per via Montalbodo, dove evidentemente il mezzo agricolo ha svoltato per continuare il suo cammino in direzione della chiesa di Santa Maria Apparve.
Lo sversamento di olio è stato “fatale” per due ciclisti che stavano transitando insieme ad un gruppo che si stava esercitando.
Proprio nel momento in cui i due ciclisti più interni alla carreggiata del gruppo sono passati con le ruote sopra alla scia oleosa, sono scivolati a terra.
Una brusca caduta che fortunatamente non ha avuto conseguenze rovinose per i due ciclisti dato che in quel momento non transitavano auto lungo la strada. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Ostra, un'ambulanza del 118 e i tecnici della provincia che hanno cosparso tutto il lungo tratto interessato dallo sversamento di olio con della polvere assorbente.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 maggio 2007 - 2162 letture