contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

L’Us Pallavolo cade a Loreto

2' di lettura
2195
EV

E’ iniziata male per l’Us Pallavolo Senigallia la serie al meglio delle tre partite della finale dei play-off per la promozione in serie D.
Il 3-0 incassato dalle nerazzurre sul campo della Dì per Dì Loreto non ammette repliche.

da U.S. Pallavolo Senigallia
www.pallavolosenigallia.net/
Le giovani e forti lauretane hanno meritatamente vinto la prima gara in attesa di un’auspicabile riscossa delle senigalliesi nella partita di ritorno, in programma martedì 15 alle ore 21 al palasport del Campo Boario a Senigallia.

Sarà necessario anche l’apporto del pubblico per aiutare la squadra di Paradisi a superare un ostacolo durissimo ma certamente non insormontabile. La gara di Loreto è durata in pratica soltanto un set. Nel primo parziale, infatti, le nerazzurre hanno tenuto testa alle padrone di casa, certamente più abituate delle senigalliesi all’impianto della piccola palestra “Lotto”, un vero e proprio bunker nel quale il pubblico si accomoda quasi a bordo campo, a strettissimo contatto con le giocatrici.

Il 25-23 con cui il Loreto si è aggiudicato il primo parziale è frutto dei troppi errori in battuta nelle fasi finali del set da parte delle nerazzurre che invece erano riuscite a contenere a muro ed in difesa la grande potenza in attacco della Dì per Dì. L’Us, però, non è mai entrata in partita nel secondo e nel terzo set, nei quali le nerazzurre sono letteralmente crollate in tutti i fondamentali, in particolare nella ricezione. I parziali di 25-14 e 25-17 parlano da soli circa la netta superiorità della Dì per Dì Loreto.

Nonostante la bruciante e netta sconfitta, nel clan senigalliese c’è la convinzione di poter ribaltare la situazione vincendo innanzitutto martedì sera in casa per poi tentare l’impresa nell’eventuale gara 3 da disputarsi a Loreto venerdì 18.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 maggio 2007 - 2195 letture