contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Gli albergatori sono i primi ad aderire ad Ecolabel

1' di lettura
2026
EV

Il protocollo sottoscritto dal Comune di Senigallia, dalla Provincia e da Legambiente, è stato firmato anche dai primi otto alberghi della spiaggia di velluto, per un totale di mille posti letto, i cui titolari si sono detti ben felice di rispettare parametri ambientalisti che vanno dalla riduzione dei rifiuti, dei consumi idrici, al risparmio energetico fino alla promozione di un’alimentazione più sana.

di Giulia Mancinelli
penelope@viveresenigallia.it
Ho aderito con favore al marchio Ecolabel - afferma Fernando Rosi dell'Hotel Ritz - perchè l'ambiente è un bene di tutti e tutti noi abbiamo il dovere di tutelarlo”.

Aderire a questo protocollo è un dovere etico - fa eco Claudio Albonetti dell'International - e poi c'è anche un'esigenza operativa perchè senza la tutela dell'ambiente il turismo non esisterà più. Negli anni del boom Senigallia non ha avuto uno sviluppo proporzionato al suo potenziale ma questo ha impedito che ci ritrovassimo oggi bloccati da una ipercementificazione”.

Oltre all'Hotel Internationale e Ritz, hanno aderito al marchio Ecolabel anche gli hotel Holiday Inn, Duchi della Rovere, Universal, Sirena, Stella e SenbHotel.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 maggio 2007 - 2026 letture