contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Rifiuti: la rifoma della raccolta dei rifiuti a due giorni dall'attivazione

1' di lettura
1780
EV

La riforma della raccolta dei rifiuti solidi urbani è entrata in vigore da lunedì scorso anche nel quartiere delle Saline, dopo l'avvio a Montignano e Marzocca.

Fin dal debutto in uno dei quartieri più popolosi di Senigallia, i residenti, seppure favorevoli al nuovo provvedimento da un punto di vista "ambientale", avevano espresso perplessità rispetto alle difficoltà organizzative e "gestionali" della nuova raccolta.

Il problema principala sembra riguardare la mancanza di spazio, in cucina, per far posto alle mini-pattumiere per la raccolta differenziata. E in effetti, stando alle immagini raccolte ieri in tarda mattinata nel quartiere delle Saline, il conferimento dei rifiuti "classici", cioè non differenziati, sembra essere ancora il metodo più utilizzato dai cittadini. E a volte in modo anche poco civile...

rifiuti rifiuti rifiuti

La riforma della raccolta dei rifiuti prevede giorni settimanali ben precisi per conferire i rifiuti domestici negli appositi contenitori colorari collocati in strada. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Cir33, il consorzio che gestisce la raccolta dei rifiuti in tutti i comuni del'ambito di Jesi e Senigallia.



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 maggio 2007 - 1780 letture