contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Investe una giovane su uno scooter, parte la caccia al pirata

1' di lettura
1881
EV

I vigili urbani di Senigallia sono alla ricerca del conducente di un furgone, di colore rosso, che ieri poco dopo mezzogiorno, ha tamponato sul lungomare L., la figlia del coordinatore cittadino di Forza Italia Filippo Catalani e che invece di prestare soccorso si è allontanato in tutta fretta.

di Giulia Mancinelli
giulia@viveresenigallia.it
La ragazza si trovava sul lungomare quando improvvisamente è stata urtata dal mezzo che si trovava alle sue spalle. Una carambola che ha sbalzato via la giovane che si è ritrovata a terra.

Alcuni testimoni hanno subito indicato il furgone come il mezzo che l'avrebbe tamponata e che poi si è allontanato senza prestare soccorso. La giovane è stata subito trasportata all'ospedale di Senigallia dove i medici le hanno riscontrato ferite fortunatamente non gravi.

Purtroppo mia figlia non è riuscita a vedere chi l'ha travolta - racconta Filippo Catalani - i Vigili Urbani stanno proseguendo le ricerche di un furgone di colore rosso che dal racconto di alcuni testimoni sembrerebbe essere stato il responsabile dell'incidente. Quello che conta è che le condizioni di mia figlia non siano gravi”.

Per la giovane investita, che ha riportato la lesione delle sterno, cinque punti di sutura al mento e varie escoriazioni, è di una decina di giorni.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 maggio 2007 - 1881 letture