contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Giovedì 17 maggio si terrà la festa di San Pasquale Baylon

1' di lettura
2120
EV

Si terrà giovedì 17 maggio la festa di San Pasquale Baylon, l'innamorato dell'Eucarestia. Alla festa saranno presenti la banda, una pesca di beneficienza e 2 gruppi musicali.

di Eleonora Cola
San Pasquale Baylon nasce nel 1540 ad Aragona in Spagna, e da umile pastorello pregava dinnanzi ad un'immagine della Santa Vergine che aveva sempre appresso. Si dedicò agli studi religiosi e si ritirò nell'ordine dei Francescani. Nel 1564 ricevette l'abito e diventò banditore della divina parola ricevendo un forte successo in tutta Italia.

Senigallia decide di ricordare il Santo con una festa che avrà inizio giovedì 17 con le Messe alle ore 7.30, 9.30 e 11 dove i Sacerdoti saranno disponibili per confessioni e benedizioni.
Alle 18 poi si terrà la Messa di Mons. Giuseppe Orlandoni, seguita dalla processione nel piazzale e una speciale benedizione per i bambini e le famiglie.
La festa continua alle ore 20.30 con la Messa per i benefattori vivi e defunti e si concluderà alle ore 22 con il concerto di due gruppi musicali giovanili.

Nella giornata presterà servizio la banda cittadina e si terrà la consueta pesca di beneficienza con ricchi premi il cui ricavato verrà devoluto a favore dei bambini bisognosi delle missioni.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 maggio 2007 - 2120 letture