contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Corinaldo: Rc lancia le candidature di Giuseppina Fattori e Gianluca Messina

2' di lettura
3869
EV

“Rifondazione Comunista parteciperà con il solito spirito unitario che la caratterizza sia alle prossime elezioni provinciale che alle imminenti elezioni comunali a Corinaldo.” Con queste parole il segretario federale di Rifondazione Comunista Giuliano Brandoni ha presentato le due candidature di Giuseppina Fattori e di Gianluca Messina.

Giuseppina Fattori, ex sindaco di Castelcolonna, corre infatti per un posto in provincia. “Già quando Giuseppina amministrava Castelcolonna ha dimostrato di confidare molto sul ruolo costruttivo della politica –ha sottolineato Brandoni-. La politica è costruzione di cultura e Giuseppina fattori può in tal senso rappresentare il senso della comunità.”

Dal canto suo la candidata ha puntato molto sul discorso dei rifiuti: “La questione dei rifiuti che fa direttamente riferimento alla Provincia è una questione delicata –ha sottolineato Giuseppina Fattori-. Bisogna seguire il piano dei rifiuti già delineato e continuare sulla strada della massima trasparenza delle aziende che operano in questo settore. Il mio impegno politico si basa sull’idea di una politica della convivenza e non come terreno di potere ed ingiustizie. È importante rispettare il programma politico delineato dalla coalizione, stando ben attenti a non abbassare il senso critico.”

Ma Rifondazione Comunista non si ferma alle provinciali e presenta la candidatura di Gianluca Messina alle prossime elezioni comunali: “Per il nostro partito vedere giovani come Gianluca impegnarsi costantemente è una soddisfazione –ha commentato Brandoni-. Siamo convinti che la coalizione capeggiata da Giuseppe Saccinto possa vincere queste elezioni, e Messina contribuirà a questo. Siamo convinti che Gianluca merita la fiducia che il comitato federale gli dà e per il futuro sussistono gia importanti progetti.”

Il candidato Messina invece ha colto l’occasione per parlare del programma che la coalizione “Uniti per Corinaldo” proporrà agli elettori: “L’impegno sociale per le fasce più deboli, gli anziani e i giovani. Questi saranno i nostri punti base. Abbiamo voglia di fare molto per Corinaldo.”


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 maggio 2007 - 3869 letture