contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Le decisioni della Commissione Elettorale, saranno privilegiati i giovani

2' di lettura
1862
EV

Si è svolta ieri, giovedì 3 maggio, una seduta della Commissione elettorale comunale, chiamata a procedere alla nomina degli scrutatori in vista delle prossime elezioni amministrative provinciali, in programma nelle giornate del 27 e 28 maggio.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it
Secondo quanto previsto nella convocazione, il Sindaco Angeloni ha proposto di effettuare nomine “giovani”, legate cioè all’età dei richiedenti, in maniera tale da avvicinarli alle istituzioni per vedere da vicino il funzionamento della macchina amministrativa e al tempo stesso per consentire di guadagnare un piccolo compenso a una fascia di età non ancora avviata all’età lavorativa.

I consiglieri di maggioranza presenti all’interno della Commissione, Mancini e Donatiello, si sono dichiarati d’accordo con la proposta del Sindaco.
Roberto Paradisi, componente di minoranza dello stesso organismo, ha invece proposto di mantenere anche una percentuale di scrutatori non legata alla giovane età anagrafica, specialmente in considerazione del fatto che sono cambiati di recente anche i presidenti dei seggi – questi di nomina della Corte d’Appello – per cui risulterebbe opportuno garantire un minimo di esperienza all’interno delle varie sezioni elettorali.

Le due proposte hanno trovato un punto di mediazione nella decisione finale, che prevede di riservare il 75% dei posti effettivi a coloro che abbiano un età non superiore a 35 anni, mentre il restante 25% dei posti sarà sorteggiato tra tutti i restanti nominativi che ne abbiano fatto richiesta.

Va precisato che l’estrazione degli scrutatori prevede la nomina di 170 effettivi e di 170 cosiddetti “supplenti”, destinati alle sostituzioni da operare.
Per quest’ultimo elenco non sarà però possibile effettuare un sorteggio elettronico percentualmente calcolato e dunque la graduatoria relativa sarà composta tra i soli giovani “under 35”.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 maggio 2007 - 1862 letture