contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

David Anzalone approda in Tv

2' di lettura
1998
EV

David Anzalone in Tv. L’attore di Senigallia pochi mesi fa applaudito al teatro Ciak di Milano in “Targato H”, sarà sul piccolo schermo nella miniserie “Andata e ritorno”.

da Targato H
Il primo episodio in cui ci sarà anche Zanza andrà in onda il 4 maggio alle 19 su Rai Due, il successivo il 16 maggio. La nuova serie televisiva di Rai Fiction è ambientata su un treno di pendolari al rientro da lavoro. Sei sono i personaggi fissi. Accanto a loro, tanti altri passeggeri. Le loro vite si intrecciano tra incontri casuali e argomenti quotidiani, da ciò che accade nella vita dei singoli ai grandi temi. Scritta, girata e trasmessa nell’arco di una giornata, l’inedita formula ha coinvolto anche l’attore di Senigallia non nuovo a esperienze televisive, oltre che teatrali.

Il suo “Targato H”, scritto con Alessandro Castriota (anche regista), Luca Ardenghi, Paolo Severini è uno spettacolo comico in cui si tratta il tema dell'handicap. Il filo conduttore è il costante ribaltamento in chiave ironica delle concezioni comuni che si hanno nei confronti dell'handicap e dell'handicappato. Partendo da una presa di coscienza della propria condizione di portatore di handicap, si può abbattere quella cultura caritatevole che genera il pregiudizio. Interessati al lavoro sull’handicap e non solo che da tempo Anzalone porta avanti con determinazione, intelligenza e talento, gli autori del format l’hanno voluto coinvolgere nella “instant-comedy”.

Gli saranno riservati circa 2 minuti sui 10 dell’intera puntata. Nelle vesti di passeggero, Anzalone potrà dunque proporre il suo lavoro e le sue riflessioni, sia estrapolando pezzi tratti dallo spettacolo teatrale opportunamente riadattati per la Tv, sia scrivendo pezzi ex novo.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 maggio 2007 - 1998 letture