contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Castelleone: muore il giovane carabiniere in servizio a Udine

1' di lettura
2832
EV

Perde la vita in un tragico schianto in sella alla sua moto. Non c'è stato scampo per Daniele De Duonni, il carabiniere 32enne nato a Castelleone di Suasa ma in servizio da tempo a Udine, rimasto vittima di un tremendo incidente.

Dopo tanti anni di lontananza dal suo paese, Daniele De Duonni aveva deciso a breve di ritornare per un periodo a casa, ma questo purtroppo non è stato possibile. Il giovane di soli 32 anni ha perso la vita lunedì pomeriggio in seguito ad un tragico incidente con la sua moto.

Daniele aveva fatto le valigie poco più che ventenne ed era partito da Castelleone alla volta di Udine, seguendo le orme di suo padre, in pochi anni era diventato appuntato dei carabinieri di stanza a Fagagna dal 1993. Ma la sua carriera e la sua giovane vita è stata stroncata improvvisamente in un caldo lunedì pomeriggio, quando in sella alla sua Triumph Daytona 1000 era partito per un giro verso la località San Daniele.

Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine Daniele dopo essere uscito da un'ampia curva avrebbe perso il controllo della sua moto che si è schiantata violentemente contro un albero, il corpo del giovane è stato sbalzato tra dei fitti rovi ad alcuni metri di distanza ed è morto sul colpo. Immediatamente è accorso il 118 con un'equipe medica a seguito, che ha tentato il possibile per salvarlo ma purtroppo per Daniele non c'è stato nulla da fare


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 maggio 2007 - 2832 letture