x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Basket: la Goldengas chiude tredicesima e aspetta l'avversaria play-out

2' di lettura
2373
EV

Con una clamorosa rimonta negli ultimi 2' i biancorossi battono il Casalpusterlengo 82-80 e mantengono il 13° posto.
Dal 13 maggio i play-out contro la perdente di Ozzano-Latina.
Marcello Filattiera

di Andrea Pongetti

L'ultima gara di regular season regala alla Goldengas una bella vittoria, portando due punti che valgono il 13° posto. Il play-out si giocherà contro la perdente di Ozzano-Latina.

Priva di Mariani e Catalani infortunati, e praticamente di Graziani non in condizione, la squadra di Bianchi batte il Casaluspterlengo grandi firme, che non riesce a vincere una partita condotta sempre ampiamente dal terzo quarto in avanti.
Demerito della squadra di De Raffaele, che va nel pallone negli ultimi due minuti in maniera preoccupante per una squadra così esperta e ambiziosa, merito anche della Goldengas, che nonostante il match non conti molto ai fini della classifica, mette in campo senz'altro più cuore e spirito nelle battute conclusive, che vale la pena raccontare.

Dopo 20' in equilibrio, gli ospiti han messo la freccia toccando al 27' il + 15, massimo vantaggio (51-66). A 2' dalla fine la Goldengas è ancora sotto di otto (72-80) ma qui accede l'incredibile. Maggio spara una tripla, poi lo stesso Maggio e Filattiera firmano un 4/4 ai liberi che riporta i locali a -1 a 37'' dal termine (79-80). Boni, nel possesso successivo, sbaglia ancora, e Filattiera a 4'' dalla sirena finale subisce fallo mentre sta tirando da tre. Il play è glaciale ai liberi, e firma il sorpasso (82-80).
Nei 4'' restanti Casalpusterlengo non riesce nemmeno a tirare: Senigallia vince.
Davvero scadente l'arbitraggio e grande prestazione tra i senigalliesi di Casagrande.

Tabellino

GOLDENGAS SENIGALLIA 82:
Filattiera 19, Graziani, Maggio 10, Bazzoli 15, Mariani ne, Grosso 2, Radovanovic 11, Raminelli 17, Bellocchi ne, Casagrande 8.
All. Bianchi

ASSIGECO CASALPUSTERLENGO 80:
Boni 21, Bellina 6, Perego 15, Conte 11, Pieri 7, Pennisi 12, Tagliabue 1, Simoncelli, Micevic ne, Picazio 7.
All. De Raffaele

Arbitri:
Castellari di Bologna e Battista di Pontassieve.

Parziali:
16-19 41-44 58-72 82-80.

Note:
spettatori 300 circa.

La classifica finale del girone A di serie B1
Forlì 44
Venezia 42
Casalpusterlengo 40
Porto Torres 38
Treviglio 36
Fidenza, Cento, Omegna 34
Lumezzane, Ozzano, Riva del Garda 28
Vigevano 26
Senigallia 20
Trieste 18
Gorizia, Ancona 16

Verdetti
Le prime otto squadre ai play-off promozione
Dalla 9° alla 14° ai play-out salvezza
Gorizia e Ancona retrocedono subito in B2.
Play-out salvezza dal 13 maggio: Goldengas contro perdente Ozzano-Latina
Il playmaker senigalliese Marcello Filattiera vince la classifica individuale degli assist.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 23 aprile 2007 - 2373 letture