Calcio: Vigor femminile, ennesima debacle

3' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
A Torino finisce 6-1 per le granata sulle rossoblu senigalliesi nella 18° giornata di serie A1.
Agliana e Firenze, uniche squadre su cui fare la corsa per la salvezza, giocheranno in posticipo.

di Andrea Pongetti


La Vigor se ne torna da Torino con l'ennesima sconfitta consecutiva, ancora una volta pesante non soltanto per la classifica ma anche per il morale, visto che contro la squadra allenata dal noto giornalista Giancarlo Padovan, le rossoblu incassano una goleada perdendo per 6-1.

L'avversario d'altronde era di quelli troppo forti per la Vigor attuale, tra l'altro priva in questa partita (e pure nella prossima) della squalificata Claudia Dulbecco, ma resta il rammarico per una sconfitta che complica ulteriormente il cammino delle vigorine alla ricerca di una salvezza che si fa sempre più difficile. Le dirette concorrenti Agliana e Firenze, che precedono le rossoblu rispettivamente di uno e tre punti, non hanno infatti giocato ancora i rispettivi confronti (lo faranno mercoledì, giorno in cui si completerà la 18° giornata) e dunque hanno una partita in meno al momento.

Nel match di Torino le locali colpiscono subito con un gol del bomber, non solo delle granata ma pure della nazionale, Pasqui. Colpisce però anche il bomber della Vigor, Evelyn Vicchiarello, che al 5' st pareggia il conto ridando nuove speranze alle giocatrici del presidente Cino Giulianelli. Non c'è tempo di gioire però perché Miniati riporta avanti le torinesi che poi con la premiata coppia Fuselli-Pasqui dilagano nella seconda parte della ripresa. Fuselli segna tre gol nello spazio di appena nove minuti (29' st, 34' st, 38' st) e poi Pasqui, che aveva aperto le marcature, chiude la contesa al 42' st firmando anche il gol del definitivo 6-1.

Nell'altro anticipo in programma sabato la Reggiana ha superato in casa la Torres Sassari per 3-0.

Tabellino

TORINO 6:
Serafino, Cacciatori, Bosi (22' st Giuliano), Iannuzzelli, Manieri, Zorri, Miniati, Gangheri (26' st Coluccio), Bruno, Pasqui, Fuselli.
All. Padovan

VIGOR SENIGALLIA 1:
Lotito, Pagnetti, Valeri, Becci, Breccia, Cuomo, Pongetti, De Falco, Tagliabracci, Rosciani, Vicchiarello.
All. Pongetti

Arbitro: Prestia di Genova.

Reti: 4' pt e 42' st Pasqui, 5' st Vicchiarello, 9' st Miniati, 29' st, 34' st e 38' st Fuselli.

Classifica dopo la 18° giornata
Bardolino 44
Torino 37
Fiammamonza 29
Torres 27
Tavagnacco 25
Milan 24
Reggiana 23
Firenze 17
Agliana 15
Vigor Senigallia 14
Porto Mantovano 5

* Ad eccezione di Torino, Torres, Reggiana e Vigor tutte le squadre hanno giocato soltanto 17 partite.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 aprile 2007 - 2206 letture

In questo articolo si parla di vigor femminile, sport, andrea pongetti, calcio





logoEV