contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Ostra vetere: Bello e Giunta presentano la cittadella dell'artigianato

2' di lettura
2206
EV

Grande attesa, domani, sabato 31 marzo, per la presentazione della “Cittadella dell’Artigianato” di Ostra Vetere, un progetto che rientra nei “Contratti di Quartiere II” e che verrà illustrato a partire dalle ore 17 nella sala conferenze multimediale del prestigioso Palazzo De Pocciantibus di Ostra Vetere.

L’Amministrazione comunale presenta, per la prima volta alla cittadinanza, un progetto importante e fondamentale per il territorio, per la riqualificazione urbana e per la crescita e lo sviluppo della realtà locale. Un’opportunità per Ostra Vetere, che ha visto impegnati il Sindaco e la Giunta, i progettisti e la Confartigianato in un vero e proprio tour de force per realizzare tutti i documenti, che sono stati già presentati al competente Ministero. “Questa prima presentazione del progetto alla città significa molto per Ostra Vetere – ha detto il Sindaco Massimo Bello – e rappresenta per noi tutti una tappa fondamentale dell’azione amministrativa nel territorio, su cui la Giunta sta da tempo lavorando ed impegnandosi.”

Il convegno sarà perciò la prima occasione pubblica per illustrare le finalità del progetto, la cui relazione sarà affidata all’architetto Giorgio Pagnoni, che ne è stato il coordinatore, l’estensore ed il responsabile, su incarico naturalmente dell’Amministrazione. Ad introdurre i lavori dell’assemblea saranno Massimo Bello, Sindaco di Ostra Vetere e Consigliere provinciale di Ancona, il Vice Sindaco Gaetano Truffellini e l’Assessore alla qualità urbana ed alla programmazione Carlo Casagrande. Poi, sarà la volta dei rappresentanti della Confartigianato, soggetto coordinatore e promotore dell’intero progetto, che vede coinvolti oltre al Comune di Ostra Vetere altri cinque Comuni della provincia di Ancona. Per l’associazione di categoria prenderanno la parola Ivano Gardoni, Segretario del Mandamento di Senigallia e della Valle del Misa, e Giordano Rotatori, Segretario della Confartigianato di Ostra Vetere e Barbara.

I lavori saranno conclusi dalle massime autorità della Regione Marche e della Provincia di Ancona, due istituzioni importanti, sensibili delle potenzialità del progetto ed alla sua importanza per gli obiettivi che si prefigge. A prendere la parola e trarre le conclusioni saranno l’Assessore regionale alle attività produttive Gianni Giaccaglia, il Presidente della Provincia Enzo Giancarli e l’Assessore provinciale all’urbanistica Patrizia Casagrande.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 marzo 2007 - 2206 letture