x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

dalla parte del cons: Allarme economia a Senigallia: vogliamo parlarne?

1' di lettura
1949
EV

I sindacati CGIL, CISL ed UIL hanno lanciato un giusto grido di allarme: nel territorio senigalliese e nel suo hinterland nel 2006 si sono persi 500 posti di lavoro, attestando così il tasso di disoccupazione nella nostra zona all'8%, cioè il più alto di tutta la Provincia di Ancona.

Leggilo su Vivere le Marche



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 marzo 2007 - 1949 letture