contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

La Margherita sulla strada del Partito Democratico

1' di lettura
2193
EV

Venerdì 2 marzo 2007 si è riunita nella sede in Via Federico Baroccio n. 20 la nuova Direzione del partito della Margherita – Democrazia è libertà – di Senigallia, eletta dall’Assemblea comunale del febbraio scorso. Margherita

da Antonio Ugolini
Presidente Margherita Senigallia
L’Ufficio di Presidenza degli eletti della Margherita risulta composto dal Presidente, Antonio Ugolini, dalla quota eletti, rappresentata da Gennaro Campanile, Andrea Bacchiocchi, Barbara Sardella, Mariangela Paradisi, Stefano Olivi e Nadia Lucidi; dalla quota iscritti collegati alla lista di Antonio Ugolini, rappresentati da Ivano Cursi, Giuliano Giacomini, Giovanni Mandolini, Anna Campanile, Fabrizio Chiappetti, Gianluca Tombari e Giuliana Solfanelli e dagli iscritti collegati alla candidatura di Giovanni Tinti, rappresentati da Massimo Marcellini, Franco Porcelli, Luca Santinelli e Sandrino Marchetti, per un totale di 18 membri.

Nel corso della riunione si è svolto un dibattito politico che ha riaffermato la continuità con la linea perseguita dalla precedente Direzione, sia in sede amministrativa con il sindaco e l’attuale giunta ed il gruppo consiliare sia in sede politica con i partiti della maggioranza, ponendosi come principale obiettivo la costruzione del Partito Democratico ed attivando fin da ora tutti gli iscritti ed i simpatizzanti per l’importante banco di prova delle elezioni provinciali della prossima primavera.
Si è infine provveduto ad indicare la sig.ra Giuliana Solfanelli come nuova tesoriera del partito.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 marzo 2007 - 2193 letture