contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

In arrivo contrassegni ICBI e schede parcheggio gratuite

1' di lettura
2398
EV

La Conferenza nazionale assessori ICBI (Iniziative Carburanti a Basso Impatto) ha annunciato al Comune di Senigallia che nei prossimi giorni invierà i contrassegni e le schede di parcheggio gratuite “Gas&Park” ai cittadini che hanno aderito alle rispettive iniziative.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it
Ricordiamo che sono due i progetti a cui anche l’Amministrazione senigalliese, come tante altre del territorio nazionale, ha dato la propria adesione. Il primo prevede la distribuzione di un contrassegno unico a livello nazionale da consegnare ai cittadini proprietari di autoveicoli trasformati a gas per affiggerlo sul loro lunotto posteriore. Una delle funzioni di tale contrassegno potrà così essere quella di far identificare immediatamente dalla Polizia Municipale l’auto come a basso impatto ambientale, consentendole di circolare liberamente nelle aree cittadine in concomitanza di interventi di restrizione e/o limitazione della circolazione, qualora naturalmente da tali limitazioni siano esenti i veicoli a gas.

La seconda iniziativa, denominata “Gas&Park” consiste nella fornitura gratuita di 25 schede parcheggio della validità di 30 minuti ciascuna, da utilizzare negli spazi di sosta a pagamento, in favore di quei cittadini che ne hanno fatto richiesta dopo aver trasformato la propria auto omologata “euro 1” o “euro 2” usufruendo degli incentivi ICBI. I senigalliesi che hanno prenotato tali incentivi e potranno dunque beneficiare del provvedimento sono 90.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 marzo 2007 - 2398 letture