x

Coinvolgiamo gli imprenditori nella gestione della Rotonda

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
I consiglieri comunali della Casa delle Libertà e del Gruppo Misto propongono un ordine del giorno per chiedere nuove idee per la Rotonda ed eventualmente non affidarla più alla gestione di FORMA.

da FI, AN, UDC e Gruppo Misto


IL CONSIGLIO COMUNALE

Considerato
Che per il primo anno la progettualità relativa alla Rotonda a Mare si sta sviluppando tramite iniziative dell’Amministrazione comunale volte ad incrementare l’immagine turistica della città anche ben oltre i confini regionali;

Visto
Che il turismo è sempre più una forma imprenditoriale e manageriale di sviluppo di un’intero territorio, basata anche sull’utilizzo di nuove idee e novità significative nell’offerta da dare ai turisti sia potenziando le strutture esistenti , mettendole al pari di quelle di altre regioni , sia comunicando in modo nuovo tale da convogliare le nuove masse turistiche;

Impegna

La Giunta ad aprire una fase di confronto con tutte le associazioni di categoria del settore economico-turistico e con il Consiglio Comunale stesso, al fine di redigere un regolamento per la gestione e l’utilizzo di questa importante struttura;

Impegna altresì
La Giunta a valutare l’oppotunità di proseguire l’affidamento della gestione della Rotonda alla società FORMA

Gabriele Cameruccio (UDC)
Alessandro Cicconi Massi (FI)
Gabriele Girolimetti (AN)
Lucio Massaccesi (AN)
Vincenzo Mastrantonio (AN)
Floriano Schiavoni (FI)
Fiore Bittoni (Gruppo Misto)





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 febbraio 2007 - 2395 letture

In questo articolo si parla di rotonda, alessandro cicconi massi, lucio massacesi, gabriele cameruccio, forza italia, gabriele girolimetti, an, vincenzo mastrantonio, udc, floriano schiavoni, fiore bittoni, forma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ejp2





logoEV
logoEV