x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Denunciato per atti osceni in un centro commerciale

1' di lettura
4032
EV

Si masturbava sotto gli occhi allibiti dei clienti di un centro commerciale, denunciato per atti osceni.

È stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico F.L., un 75enne residente in provincia di Pesaro, che da qualche giorno era solito dare “spettacolo” nella galleria del centro commerciale Il Maestrale.
Un tipo alto, calvo, che indossava puntualmente bandane decisamente bizzarre e che già per questo non passava di certo inosservato, da qualche settimana aveva preso l'abitudine di gironzolare per il centro commerciale. In più di un'occasione è stato visto anche avvicinare le clienti all'uscita dal supermercato, cercando di “attaccare” bottone con frasi strane e poco comprensibili.
L'altro giorno però l'uomo ha superato ogni limite.
Alcuni clienti hanno sorpreso l'uomo mentre era intento a masturbarsi, tranquillamente seduto su una delle panchine situate all'interno della galleria del centro commerciale.
Dopo la prima e comprensibile reazione di sdegno, qualcuno ha allertato il personale interno addetto alla sicurezza che subito è intervenuto e che, a sua volta, ha chiesto l'intervento della Polizia. Giunti sul posto, gli agenti hanno denunciato l'uomo per atti osceni in luogo pubblico.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 gennaio 2007 - 4032 letture