Mette in fuga un ladro a colpi di fucile

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Spara quattro colpi di fucile e mette in fuga il ladro che cercava di rubargli in casa.



Da qualche giorno, tra capodanno e l'ultimo episodio verificatosi l'altra notte, ad essere presa di mira da quello che potrebbe essere anche un ladro in solitaria è la zona compresa tra via della Mandriola, la strada del Cavallo e via della Gabriella, al confine con Montemarciano.
Una vasta area sulle colline senigalliesi, dove insistono numerose villette e bifamiliari anche piuttosto isolate tra loro, oggetto di una vera e propria raffica di furti. E nella notte tra lunedi e martedi stava per compiersi l'ennesimo furto.

A sventare l'azione di un malvivente (che è stato visto scappare nel buio della notte) è stato il proprietario di una villetta presa di mira in via del Cavallo che ha messo in fuga il ladro che cercava di derubarlo sparando in aria alcuni colpi di fucile.
Non è escluso che il malvivente possa essere stato anche raggiunto, seppur lievemente, da uno dei colpi e per questo gli inquirenti starebbero passando al setaccio anche gli ospedali della zona.

Un caso analogo a quello accaduto in via del Cavallo, si era verificato anche qualche sera prima in un'altra delle abitazioni della zona e anche in quella circostanza il ladro (probabilmente la stessa persona) era stato messo in fuga dal proprietario che aveva sparato alcuni colpi d'arma da fuoco in aria.
In altri casi i furti messi a segno hanno fruttato poche migliaia di euro ma ad attirare l'attenzione dei Carabinieri, che stanno indagando sull'accaduto, è il fatto che l'azione si concentri in una zona ben precisa e che alcuni residenti avrebbero visto scappare nella notte un uomo.
Mentre proseguono le indagini degli uomini dell'arma, in questi giorni sono stati anche intensificati i controlli sul territorio.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 gennaio 2007 - 5936 letture

In questo articolo si parla di penelope pitti





logoEV