Al Sotto Zero Jazz arrivano i Four Steaps

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Al Sotto Zero Jazz è il turno dei Four Steaps. Dopo la serata inaugurale con i grande batterista Mauro Mancini giovedì 7 dicembre sarà il turno di quattro giovani che sprizzano talento da tutti i pori, i Four Steps, che si esibiranno nel locale sul lungomare Marconi.

da Sotto Zero


"Fa piacere suonare in una rassegna in cui ci sono nomi molto importanti a livello regionale - ha detto Claudio Zappi, portavoce del quartetto - per noi quei musicisti sono dei maestri".

Paolo Sorci (chitarra), Claudio Zappi (basso elettrico), Matteo Fraboni (batteria) e Fabio Marziali (Sassofono), suonano insieme dal 22 Agosto 2005. Inevitabile suonare Jazz. "Siamo appassionati del genere - Continua Zappi - anche perché questo genere ci da modo di esprimere al meglio il nostro strumento". I quattro musicisti hanno scelto un nome che trae origine dalla tradizione Jazz (Four è il titolo di una celebre canzone di Miles Davis) ma che guarda al futuro che i quattro intendono intraprendere assieme, passo dopo passo: Four Steps.

Facciamo tante serate insieme - Concludono i Four Steps - ma siamo emozionati per la serata di giovedì: è la prima volta che un nostro concerto viene trasmesso in diretta radiofonica". Anche giovedì infatti, a partire dalle 21:30, Sotto Zero Jazz sarà trasmessa in diretta digitale sui 91.00Mhz e sui 97.10Mhz di Radio Ananas, la storica emittente che da Marotta trasmette nelle provincie di Ancona e Pesaro. La musica dei Four Steps parte dagli standards, i classici del Jazz e prosegue fino ad arrivare ai brani originali del quartetto. Per chi proprio non può attendere il concerto di giovedì sera al Sotto Zero, Lungomare Marconi - a 200m dal molo di Senigallia è possibile ascoltare alcuni demo sul sito www.fourstepsjazz.net.

Dopo i Four Steps, giovedì 14 dicembre, sarà la volta di Massimo Manzi. Tutti i concerti di SottoZeroJazz sono ad ingresso gratuito senza alcun obbligo di consumazione.





Porta tre amici

Portando questa pagina al Sottozero, sempre non solo durante la rassegna Jazzistica, ogni tre consumazioni la quarta è offerta dalla casa.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 dicembre 2006 - 2661 letture

In questo articolo si parla di musica, radio, radio ananas, sottozero





logoEV