Il consiglio comunale discute le linee di indirizzo del bilancio 2007

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Approdano oggi pomeriggio alle 16,30 in Consiglio Comunale le linee di indirizzo del bilancio di previsione 2007. Tra le novità che riguardano più direttamente le “tasche” di cittadini, l'Ici sulla prima casa, che resterà inalterata, e la diminuzione dell'imposta sulla seconda casa affittata a canone concordato. Aumenterà invece l'addizionale Irpef (ma non oltre gli indici Istat annuali) e saranno introdotte la tassa di scopo (che grava sui cittadini) e il contributo comunale d'ingresso (che grava invece sui visitatori). Queste ultime due tasse (previste inizialmente nelle Finanziaria) sono contenute nelle linee di indirizzo del Comune ma bisognerà aspettare la seduta del Consiglio Comunale per sapere se, alla luce delle modifiche della Finanziaria, verranno cancellate dal bilancio.



Un bilancio 2007 improntato sul “rigore e sull'equità nel rispetto della coesione sociale”. “La manovra, di cui oggi andiamo a presentare le linee guida, ci consentirà di partecipare al risanamento economico dello stato all'insegna però dell'equità sia nel prelievo che nella redistribuzione -spiega il sindaco Luana Angeloni- Siamo tutti consapevoli della necessità improrogabile di risanare i conti dello stato per far ripartire la crescita ed assicurare la competitività del sistema paese e nonostante i minori trasferimenti che arrivano ai comuni, il perno attorno cui ruota il bilancio di previsione riguarda il mantenimento dell'alto livello dei servizi offerti.

Intendiamo difendere lo stato sociale nel suo insieme, con un’attenzione particolare alle fasce più deboli e aiutare lo sviluppo della città attraverso un’attenta politica per gli investimento annuali e pluriennali. Non vogliamo rinunciare alle responsabilità che ci competono e che ci spingono ad esercitare fino in fondo quel ruolo di garante della coesione sociale, quello che non possiamo, né vogliamo accettare, è invece l’arretramento sul livello dei servizi essenziali erogati alle persone”.


Clicca qui per vedere le linee di indirizzo del bilancio





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 novembre 2006 - 4821 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, consiglio comunale, bilancio


Anonimo

22 novembre, 16:23
Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

22 novembre, 19:48

Off-topic

Caro Leonardo, in effetti il tuo commento è sparito, ma credo che si tratti sicuramente di un problema tecnico del sito, non è mai successo che commenti, anche molto molto più critici del tuo, siano stati censurati su VS.<br />
In effetti però, oggi passando a casa di un mio amico, noto commentatore di VS, l'ho trovato con la bava alla bocca che stava distruggendo a martellate il suo pc, sosteneva di avere postato un commento ieri, molto intelligente, come in effetti ritiene di essere lui, e di averlo visto sparire nel nulla. Non so se faccio bene a raccontarlo, ma urlava frasi sconnesse roteando gli occhi iniettati di sangue, sono riuscito comunque a decifrare il significato di alcune frasi tipo:"Mai e mai più posterò su VS, manco morto, porca..... " e "porco...... i commenti li scriverò direttamente sulla pelle di Michele da oggi in poi, COL SANGUE....il suo ....quella sbudellata della ........"<br />
<br />
Forse michè ti conviene controllarlo sto sito. <br />
<br />
--bubùsettete

michele

22 novembre, 19:58

Off-topic

Non so perché il tuo commento sia sparito.<br />
Come sai i commenti ci limitiamo a sconsigliarli, rendendoli comunque leggibili a chi ha voglia di leggere anche commenti volgari, doppi, URLATI, e quant'altro.<br />
<br />
Anche questo commento è scritto in maiuscolo quindi l'ho sconsigliato.<br />
<br />
In ogni caso consiglio a tutti i commentatori di registrarsi. Questo potrebbe evitare molti problemi tecnici.

Anonimo

22 novembre, 20:00
Comunque il tuo commento io ho fatto in tempo a leggerlo Leonardo.<br />
In sostanza tu dicevi che avevi cliccato sul link e avevi provato a leggere ste lineee programmaticehe di bilancio, trovando il documento illeggibile, in quanto trattandosi di 32 pagine fitte fitte non sono divise in capitoli e paragrafi e in più si usa come al solito linguaggio politichese quanto mai fumoso e ostico al cittadino e che si risolve alla fine col dire tanto per non dire nulla, anzi cercando di nascondere tra tante parole i pochi contenuti davvero importanti che saranno gli aumenti delle tasse già esistenti oltre all'applicazione di nuove.<br />
<br />
Dunque siccome l'ho letto tutto anche io ti do completamente ragione sul fatto che un documento così andrebbe diviso in capitoli e paragrafi, ma per il resto è scritto davvero bene e se uno ha un po di pazienza, mezz'ora basta per leggerlo, si capisce bene tutto quello che dice e per quello che mi riguarda mi sento di condividerlo in pieno. Naturalmente trattandosi di documento di indirizzo è spesso vago e generale, ma magari la giunta riuscisse davvero a realizzare quello che in quel documento si propone.<br />
<br />
<br />
--bubùsettete

michele

23 novembre, 00:33

Off-topic

Davvero non è mia abitudine cancellare i commenti.<br />
L'ho fatto solo un paio di vole dopo aver ricevuto minaccia di querela ed avendo concordato il da farsi con gli autori dei commenti.<br />
<br />
Non mi sembra nemmeno si siano problemi tecnici sul sito, non ho ricevuto altre segnalazioni.<br />
<br />
Ci sono stati molti commenti di spam, con link a siti pornografici che ho rimosso, ma mi sembra improbabile che il tuo sia finito tra quelli.<br />
<br />
Le persone che hanno la password da Admin di Vivere Senigallia sono poche e fidate.<br />
<br />
Sinceramente non so che fine abbia fatto il tuo commento.

Len

22 novembre, 21:18
Caro Michele,<br />
Sono registrato già da tempo con il nickname Len, visto che c'è già un'altro Leonardo registrato nel sito di VS. Avevo dimenticato la password. Lungi da me nascondermi dietro l'anonomato! Tutto risolto ora (ho recuperato la password).<br />
Quindi non ci sono più ragioni per far sparire i miei messaggi che, pur essendo sempre corretti ed educati, probabilmente non sono graditi a qualche reggente che siede in Consiglio Comunale. <br />
<br />
Leonardo<br />

Anonimo

22 novembre, 21:38
Come ti dicevo sopra non credo proprio che sia stato censurato, te lo ha detto anche Michele e a Michele si può credere davvero.<br />
<br />
Il documento credo che lo abbia redatto Guzzonato assessore al bilancio e vicesindaco e lo ha anche riassunto e illustrato in consiglio comunale oggi pomeriggio. Poi leggendolo attentamente si capisce come ogni assessore abbia redatto la parte che gli competeva, sono evidenti i cambi di stile e di linguaggio al variare degli argomenti, quindi Guzzonato oltre a redigere le parti che gli competevano direttamente avrà fatto anche opera di collage e armonizzazione.<br />
Ancora come ti dicevo, a parte la questione della divisione in capitoli che sinceramente non ritengo fondamentale, mi sembra anche ben scritto e comprensibile e secondo me anche condivisibile.<br />
Naturalmente essendo un documento politico complesso e impegnativo scritto da politici parla col linguaggio della politica. Ma con che linguaggio avrebbe dovuto parlare secondo te?<br />
con quello di novella 2000 o dell'isola dei famosi?<br />
Se un cittadino vuole interessarsi di questioni politiche e amministrative, e sarebbe cosa buona e giusta, dovrà pure fare uno sforzettino per cercare di capirle. Questo luogo comune della critica al "politichese", che a volte ha anche le sue ragioni, troppo spesso è puro e semplice qualunquismo. Non ho mai sentito nessun tifoso di calcio lamentarsi del linguaggio oscuro e gergale della gazzetta dello sport e tantomeno i giovani protestare per lo slang dei manga o dei video games.<br />
E alora? <br />
<br />
--bubùsettete

Len

22 novembre, 22:33
Sono una persona pragmatica e che ama andare al sodo senza troppi sfronzoli. Sarebbe sufficiente che alla fine mettessero una paginetta di "Conclusioni". Alla fin fine quello che interessa alla gente è quanto deve pagare e cosa riceve in cambio per il sacrificio che gli si chiede (anzi più giusto dire si obbliga) a compiere.<br />
Per quanto riguarda il redattore, lo rispetto e mi piace come medico e come persona. Come politico e come redattore (incollatore di testi altrui)...no comment.<br />

Anonimo

22 novembre, 20:22
Caro bubùsettete, hai riassunto in parte il mio messaggio, dove inoltre dicevo che per trovare dove si menzionano le nuove tasse o le addizzionali alle esistenti, bisogna usare il motore di ricerca con il nome delle tasse come keywords.<br />
L'altra cosa che chiedevo è di sapere il nome e cognome di chi ha scritto le linee programmatiche e se l'ha fatto con soldi dei cittadini. Consigliando ai Consigleri che se devono orientarsi con questo documento, fanno meglio a restarsene a casa.<br />
Forse quest'ultima parte ha motivato la richiesta di censura...<br />
<br />
Ciao a tutti<br />
<br />
<br />
--Leonardo




logoEV