Ostra Vetere: riaperto il centro di aggregazione giovanile

1' di lettura 30/11/-0001 -
E’ stato riaperto, da pochi giorni, il Centro di Aggregazione Giovanile “Camelot” di Ostra Vetere. L’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune e la Parrocchia di Santa Maria di Piazza hanno deciso così di aprire di nuovo il Centro ai giovani il lunedì, mercoledì ed il venerdì dalle ore 15 alle ore 19.



I locali, che sono quelli parrocchiali di fronte alla Chiesa di Santa Maria, si trovano in via Gramsci n. 8 e sono dotati di attrezzature e strumenti per trascorrere alcune ore in compagnia, ma anche per svolgere diverse attività.

Nel Centro di Aggregazione Giovanile di Ostra Vetere si può svolgere attività di studio e di svago e sono messi a disposizione tanti giochi (di ruolo e sportivi) con cui organizzare anche tornei a squadre. All’interno dei locali si possono trovare angoli per la creatività con possibilità di scrivere, disegnare, colorare, leggere, ascoltare musica, vedere films e documentari.

Il Centro di Aggregazione Giovanile è dotato anche di una postazione informatica e dell’Informagiovani, e le attività del Centro sono seguite da operatori e volontari. Prossimamente il Centro di Aggregazione Giovanile sarà oggetto di una serie di interventi, che prevedono la possibilità di aggiungere, alle attività già esistenti, altre iniziative che l’Amministrazione comunale e la Parrocchia di Santa Maria di Piazza stanno già predisponendo quali, ad esempio, la possibilità di usufruire di altri spazi adiacenti al Centro che al più presto saranno operativi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 novembre 2006 - 2290 letture

In questo articolo si parla di comune ostra vetere


Anonimo

17 novembre, 21:18
Ostregheta<br />
a Ostra Vetere hanno inventato l'oratorio, pagato dal comune, elementare Vatteson.<br />
Al mezza canaja ci conviene trasferirsi a Ostra Vetere, lassù si che ci sono gli spazi per l'aggregazione giovanile.<br />
Basta co tute ste monate dai, migrate dal sindaco Belo che ve farà giocar a Monopoli, ve farà veder i bei documentari delle edisioni paoline su la vita de Abramo e de Noè e tanti bei belisimi tornei de calcio balila e de batimuro.<br />
<br />
--bubùsettete




logoEV
logoEV