Ostra: il sindaco Cioccolanti replica alla Magnani sulla Finanziaria

2' di lettura 30/11/-0001 -
A proposito della raccolta di firme contro la Finanziaria e la Legge Amato sul voto agli immigrati, promossa dal Consigliere provinciale Milva Magnani, l’Amministrazione comunale di Ostra fa presente che non rientra nel DNA politico di questa Giunta conculcare a nessuno i legittimi diritti di fare informazione o di promuovere le proprie idee, ma il tutto nel rispetto delle normative vigenti. Se poi c’è chi, per impostazione ideologica, ritiene che le regole valgano solo per alcuni, non possiamo essere consenzienti e condividere l’impostazione.

da Lorenzo Cioccolanti
sindaco di Ostra


L’iniziativa promossa dal Consigliere Magnani, condotta nel cuore della Festa degli Sprevengoli con tanto di banchetto e sedie imbandierate, comportava occupazione del suolo pubblico, per la quale è prevista richiesta di autorizzazione, che viene normalmente concessa a chi intende promuovere le proprie iniziative.

L’esponente di Forza Italia anche in assenza di autorizzazione ha pervicacemente continuato ad esercitare la performance a sua completa discrezione, per cui l’indomani Le è stato comunicato che il permesso veniva consentito all’esterno della zona centrale della manifestazione per motivi organizzativi e di ordine pubblico, in considerazione dell’ingente afflusso prevedibile, razionalizzando gli spazi come operato con tutti coloro che ne avevano fatto richiesta.

Non si è trattato quindi di nessun comportamento “poliziesco” o antidemocratico, bensì di rispetto delle disposizioni, a cui si chiede di attenersi anche ai refrattari.

La vicenda comunque ha avuto anche i suoi aspetti positivi, perché ha consentito ai cittadini ostrensi di rivedere sul posto il Consigliere Milva Magnani, eletta nel collegio comprendente anche Ostra, per cogliere le problematiche del nostro territorio che assai raramente ha modo di conoscere direttamente.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 novembre 2006 - 2419 letture

In questo articolo si parla di forza italia, lorenzo cioccolanti, ostra





logoEV