contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Castelleone: prosegue l'attività di recupero del patrimonio artistico

1' di lettura
2610
EV

Prosegue l’attività di recupero del patrimonio storico artistico da parte dell’Amministrazione Comunale di Castelleone di Suasa.

dal Comune di Castelleone di Suasa

Due dipinti su tela che giacevano nei depositi comunali e si trovavano in uno stato di conservazione piuttosto precario, sono già stati restaurati ed esposti nella chiesa di San Francesco.

Il primo quadro raffigurante San Vincenzo Ferrer è stato restaurato con i fondi della Legge Regionale n° 39/96, il secondo quadro raffigurante la Madonna con Bambino e Santi, è stato restaurato con il contributo concesso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi.

L’impegno dell’Amministrazione Comunale per restituire alla comunità lo splendore di opere d’arte prestigiose, è stato quello di attivarsi nei confronti di enti pubblici e privati, per reperire le necessarie risorse finanziarie, e nei confronti di questi enti va il doveroso e sincero ringraziamento.

Inoltre in questi giorni è stata affidata alla Dr.ssa Silva Cuzzolin di Senigallia ( autrice degli altri due interventi ), l’esecuzione dei lavori di restauro del dipinto su tela raffigurante la Madonna di Loreto e Santi, finanziato con i fondi del bilancio Comunale. Una volta ultimati i lavori di restauro, questa opera andrà ad aggiungersi alle altre già esposte nella Chiesa di San Francesco, e rappresenteranno un ulteriore arricchimento culturale per tutti i Castelleonesi.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 ottobre 2006 - 2610 letture