contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Corinaldo: assolto il senegalese accusato di molestie sulla figlia

1' di lettura
2466
EV

E' stato assolto dall'accusa di violenza sessuale ai danni della figlia M.N., un senegalese di 40 anni, residente a Corinaldo, per una denuncia avanzata dalla madre della bambina nel 2003.

La figlia, all'epoca dei fatti di 10 anni, avrebbe raccontato alla madre di essere stata toccata in vari punti del corpo dal padre. Un'accusa che ha fatto finire sotto processo il senegalese con l'accusa di molestie sessuale ai danni della figlia.

A non convincere i giudici sono stati la tardiva denuncia avanzata dalla madre dopo sette anni dal presunto fatto, il racconto fumoso e vago riferito dalla presunta vittima nel corso dell'incidente probatorio e il fatto che la denuncia sia stata depositata in un momento caratterizzato da forti controversie tra il senegalese e la sua compagna.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 ottobre 2006 - 2466 letture