Castelleone: 10.000 presenze per la festa della Cipolla

30/11/-0001 -
Grande successo per la settima “Festa della Cipolla” tenutasi a Castelleone di Suasa sabato e domenica scorsi: stimate circa diecimila presenze.

dall'Associazione Turistica Pro-Suasa


L’Associazione Turistica Pro-Suasa organizzatrice della Festa ringrazia la popolazione castelleonese (circa il quaranta per cento) che ha collaborato alla buona riuscita della manifestazione.

Le due donne alla guida dell’Associazione da tre anni, il Presidente Loredana Caverni ed il Vice-Presidente Simona Caprini, sono rimaste particolarmente colpite dalla grande partecipazione di giovani e dal fatto che in molte cantine (in tutto dieci) lavoravano fianco a fianco in perfetta armonia nonni, genitori e figli.

Dopo alcuni giorni ancora il profumo delle cipolle permane nell’aria e l’argomento principale di discussione è la Festa appena trascorsa: si parla di come è stata bella ma anche di come migliorarla ed arricchirla.

Si spera soprattutto che i semi della Cipolla di Suasa, frutto di anni di selezione da parte dell’Istituto Sperimentale Statale per l’Orticoltura di Monsanpolo del Tronto, e inserita con decreto regionale nell’elenco dei prodotti tradizionali, arrivino nei tempi stabiliti ed in adeguate quantità.




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 settembre 2006 - 2546 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, pro suasa, festa della cipolla


Anonimo

09 settembre, 10:10
Complimenti veramente a tutti avete creata una grande manifestazione curata e fruibile hai visitatori avete lavorato in maniera egregia e vi auguro per i prossimi anni un successo esponenziale come meritate BRAVI. chi sono? un Castelleonese d.o.c. che per motivi di lavoro ho lasciato il paese che amo.<br />
<br />
--celticus

Smile

09 settembre, 10:36
Per la serie: non ci resta che piangere...

ghost

09 settembre, 14:38
Se i castelleonesi doc scrivono tutti con questo italiano così corretto e fluente ... beh non mi stupisco che la loro festa migliore sia quella della cipolla!<br />
Ha ragione Smile: non ci resta che piangere!

Pablo

11 settembre, 23:21
E basta! Tutti a fà le maestrine!




logoEV