x

Urbanistica: piano Cervellati, porto e Arceviese le priorità di Campanile

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Le forze politiche della maggioranza di centro sinistra di Senigallia, nel momento in cui il sindaco sta per nominare il nuovo assessore all'Urbanistica (Gennaro Campanile ndr), intendono indicare le priorità su cui l'azione di governo dovrà maggiormente incidere nel breve periodo in questo settore.

da Roberto Nocerino
coordinatore centro sinistra


Entro la primavera 2007 dovranno essere concluse a livello istituzionale alcune attività di pianificazione urbanistica, quali il Piano Cervellati per il centro storico, il nuovo piano particolareggiato del Porto (in collaborazione con l'assessorato alle infrastrutture), la variante Arceviese.

Nel contempo, dovrà iniziare la discussione politica sul piano d'area di via Cellini, sulla variante alla Corinaldese e sugli indirizzi politici da fornire agli uffici per la redazione del nuovo regolamento edilizio.

Le stesse forze politiche, inoltre, ritengono che si debba incentivare ulteriormente nella gestione del governo cittadino l'uso di procedure partecipative sia nei confronti delle realtà associative che dell'intera cittadinanza.

Pertanto, anche su sollecitazione del Prc, la maggioranza si dichiara disponibile ad un approfondimento finalizzato a perfezionare in ciascun settore di competenza quelle priorità che qualificano e sostengono l'azione di governo, la quale ha finora conseguito risultati positivi ed importanti sul piano dello sviluppo delle infrastrutture, come la complanare e la Rotonda, ed ha registrato l'evidente successo delle qualificanti manifestazioni dell'estate 2006.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 settembre 2006 - 2640 letture

In questo articolo si parla di roberto nocerino, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eiQD