contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

E' finito a Senigallia il Summer Baech Tour partito da Rimini

2' di lettura
2449
EV

Si è concluso questo fine settimana il Summer Beach Tour, il circuito nazionale di beach tennis partito il 18 maggio in quel di Rimini e toccando alcune tra le più celebri località turistiche italiane è giunto con la tappa finale a Senigallia sabato 26 e domenica 27 agosto.

da Marketing 360°
Grande divertimento, ai Bagni Giuliana 12 che hanno ospitato questa emozionante 2 giorni di beach tennis. Il sabato è stato movimentato da un torneo doppio giallo come al solito divertente e dai risultati sorprendenti. Grande partecipazione da parte dei clienti dello stabilimento, molti dei quali sono entrati in campo per la prima volta ma con tanto entusiasmo e voglia di migliorare…tanto che ad ottenere il primo posto e vincere un bellissimo orologio Spazio 24 è stato proprio uno di loro, Casci Ceccacci accompagnato dall’ormai esperto, seppur giovane, Alessandro Onori, una tra le più valide promesse del beach tennis senigalliese.

A seguire si sono classificati secondi Marco Giampieri con Marco Perini mentre sul terzo gradino del podio a pari merito le due coppie formate da Claudia Girolimetti con Federico Bolognesi e Andrea Marinelli con Fabio Giampieri. Tutte le quote delle iscrizioni di sabato sono state devolute al Giardino Degli Angeli, l’associazione Onlus che si occupa dei bambini brasiliani.

Domenica invece torneo Open serie A valido per la classifica nazionale, a cui hanno partecipato ben 28 coppie e che si è concluso con la seguente classifca: 4° Onori-Parma; 3° Antoni-Gambelli, 2° Bolognesi-Mezzanotte e 1° Bevilacqua-Zoppini. Hanno partecipato alle premiazioni il titolare dello stabilimento Marco Moschini e il presidente del Giardino Degli Angeli, Silvio Pasquini.

Il Summer Beach Tour si è dimostrato una manifestazione sportiva divertente e coinvolgente sia per il folto pubblico che si è sempre riunito attorno alle arene infuocate, sia per i giocatori. Abbiamo visto partecipare grandi nomi del beach tennis nazionale, ma abbiamo anche visto crescere tecnicamente molti beachers senigalliesi , tra cui anche alcuni giocatori under molto promettenti, che, scontrandosi con i più esperti hanno notevolmente migliorato il loro livello agonistico e di gioco e hanno spesso conquistato i gradini più alti del podio.



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 agosto 2006 - 2449 letture