x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Summer Jamboree: è la notte del Rock'n'roll Show

5' di lettura
2605
EV

Rock’n’Roll Show con parata di All Stars, venerdì 25 agosto sul palco centrale del Foro Annonario. Tributo al padre del R&R, “Moondog” Alan Freed.

dal Summer Jamboree

Metti una mano bianca e una nera. Avrai il rock and roll”. Parola di Alan Freed, il “papà del rock and roll”, il dick jockey bianco che per primo nell’America anni Cinquanta si rese conto della rivoluzionaria musica che ribattezzò “rock and roll”, cercando di diffonderla il più possibile. Non fu il primo a mandarla per radio, ma il primo a renderla popolare dandogli anche un nome. Fu una rivoluzione musicale e culturale insieme.

Venerdì 25 agosto, il “Summer Jamboree” gli paga il tributo dovuto con una straordinaria serata di All Stars sul palco principale del Foro Annonario di Senigallia. Ci si scalda un po’ con il dj set di Steve Stax of Wax dalle 21 alle 21.30 e poi it’s rock and roll time. Dalle 21.30 alle 23.30, Alan Freed Style Rock'n'Roll Show, con backing band Capitan Jive (ITA) All Stars! Una memorabile staffetta musicale che vedrà alternarsi alcuni dei grandi artisti che si sono esibiti finora al “Summer Jamboree” e altri in arrivo apposta. Ecco qualche nome. Torna la bomba sexy Sue Moreno, salgono sul palco anche Tommy Sands, il cantante de Les Bandits Mancho, Pep Torres, Capitan Jive e molti altri.

Tutta la festa di strepitose star che proporranno un pezzo si potranno scoprire solo la sera stessa, essendo presenti e ballando e cantando in questa entusiasmante notte-evento per il papà del rock. Morto nel ’65 dopo tristi vicende e una parabola discendente, Alan Freed resta comunque un pezzo importantissimo della storia del rock. E non solo. Gente come Little Richard o Chuck Berry l’hanno sempre considerato un pioniere, l’uomo che così facendo, trasmettendo musica, ebbe il coraggio anche di abbattere importanti barriere razziali. La storia racconta che mentre lavorava come disc jockey alla WJW radio a Cleveland, Ohio, decise di organizzare il primo concerto di rock and roll "The Moondog Coronation Ball" alla Cleveland Arena. Capienza di 10 mila posti, arrivarono 30 mila persone. Fu il finimondo e lo show dovette chiudere prima. Era il 21 marzo del 1952. Entrava la primavera del rock.

Al Brooklyn Paramount Theatre di New York, Freed organizza poi numerosi e mitici “Rock’n’Roll Stage Show” nei quali, fra il 1955 e il 1958, oltre allo stesso Freed con la sua orchestra compaiono praticamente tutti i “grandi”. Non Elvis Presley. Freed compare anche in molti film. “Rock Around the Clock” del 1956 con Bill Haley and His Comets, The Platters, Freddie Bell and the Bell Boys. Nel 1957 in “Mr. Rock and Roll” con Lionel Hampton, Ferlin Husky, Frankie Lymon, Little Richard, Brook Benton, Chuck Berry, Clyde McPhatter, La Vern Baker e persino Screamin' Jay Hawkins. Ma la notte al Foro finisce così, alle 23.30? Ovviamente no. Ancora un attimo con dj Steve Stax of Wax e poi di nuovo grande grandissima festa dalle 24 all’una con un altro grande nome: Mitch Woods (USA) affiancato dai romani The Red Wagons. Presenta Capitan Urlo. Mr boogie woogie Mitch Woods è il fondatore dei Rockets 88's, nella quale all’inizio suonò anche John Firmin, sax leader della Johnny Nocturne Band.

La consacrazione internazionale arriva con “Solid Gold Cadillac”, 3° album nel 1991 tra cui figurano Charlie Musselwhite e Roomful of Blues tra gli altri. Blues, boogie, blues e atmosfere New Orleans, la musica di Woods è in perenne divenire all’interno della stessa sensibilità afro-americana. Nel 5° album “Keeper the Flame” omaggia i grandi del blues duettando con John Lee Hooker, James Cotton, Earl King, Chuck Berry. Al Summer Jamboree sarà affiancato dai Red Wagons, definiti da Woods stesso i “Rockets 88’s italiani”. Dopo la All star al Foro, ancora un evento per questa serata di venerdì. Il Burlesque Show, sensuale striptease dal sapore retrò che arriva per la prima volta in Italia in esclusiva per il Summer Jamboree. L’attesa performamce dalle 01.30 alle 02.00 al Mamamia con le ballerine inglesi Missy Malone & Foxy Rouge, presentate da Annalisa Divine style. Al Mamamia stanotte si festeggia anche il compleanno del tedesco dj Steiger, in consolle dalle 03.30.

Il programma del 25 agosto:

Mascalzone | L.mare D. Alighieri, 52
12.30 - 14.30 DJ Turky
14.30 - 16.30 DJ Slam
16.30 - 18.00 DJ Memphis

Cajun and Tex-Mex Diner | Giardini Rocca
18.00 - 01.00 Hot Dinner
20.00 - 22.00 Pep Torres y Los Terribles (USA/ITA)

Rockin' Village | Piazza del Duca
18.00 - 01.00 Stands vintage
21.00 - 23.30 Barber Shop & Hairdresser

Piazza Simoncelli
18.00 - 01.00 Parcheggio | Park USA Cars (pre 1965)

Piazza Roma
19.00 - 20.00 Lezioni gratuite di Ballo | Free Dance lessons
with Baerbl & Marcus (GER)

Palco Centrale | Main Stage | Foro Annonario
21.00 - 21.30 DJ Steve Stax of Wax
21.30 - 23.30 Alan Freed Style Rock'n'Roll Show backing band Capitan Jive (ITA) All Stars!
23.30 - 24.00 DJ Steve Stax of Wax
24.00 - 01.00 Mitch Woods (USA) backing band the Red Wagons (ITA)
presenter Capitan Urlo

Via Carducci
21.30 - 23.30 I vecchi giochi di strada per bambini | Old street games for Kids

Mamamia | Via Mattei, 32
Must Room
01.00 - 01.30 DJ Snakester
01.30 - 02.00 Burlesque Show
in exclusive from UK [»»] Missy Malone & Foxy Rouge

presenter Annalisa Divine style
02.00 - 04.00 DJ Snakester
Atollo 107 (open air)
01.30 - 02.30 DJ Wanton
02.30 - 03.30 DJ Voodoo Doll
03.30 - ____ DJ Steiger's Birthday!!! Offer a drink to Him!!!

Bus service:
Foro > Mamamia ore 1.00 am (2 corse)
Mamamia> Foro 3,30 am | 4,30 am


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 agosto 2006 - 2605 letture