x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Mondolfo: muore per malore in una sala da ballo

1' di lettura
4106
EV

Stava trascorrendo una tranquilla serata al dancing Valleverde di Marotta, quando un malore lo ha stroncato sotto gli occhi atterriti dei presenti.

di Morena Bartolacci
redazione@viveresenigallia.it

Mario Rosignoli, fabrianese di 66 anni, stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza con la propria famiglia a Marotta di Mondolfo e sabato sera stava ballando con la moglie nel dancing Valleverde quando si è accasciato a terra colpito da un malore.

Subito le prime cure di un infermiere che si trovava anch'egli nel locale di via san Lorenzo e poi l'intervento dei carabinieri, che hanno effettuato i rilievi previsti dalla legge, e dei sanitari del 118 che hanno soccorso l'uomo e lo hanno trsportato d'urgenza all'ospedale di Fano, ma il decesso è stato inevitabile.

Il pensionato fabrianese, che fino a qualche anno fa lavorava presso le Cartiere Miliani, lascia così la moglie Mariangela, due figli e tre nipotini oltre a tanti amici e conoscenti che, ovviamenti, sono rimasti scossi dalla tragica notizia.

Il rito funebre si svolgerà nella Chiesa di San Giuseppe Lavoratore, dopo i dovuti accertamenti e il rientro della salma.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 agosto 2006 - 4106 letture