statistiche accessi

A.Ge.t: un sostegno concreto contro le tossicodipendenze

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
L’associazione “Camminiamo Insieme – familiari ed amici contro le dipendenze patologiche” di Senigallia, grazie al progetto presentato ed accolto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi è riuscita ad aiutare concretamente dei giovani che stanno lottando per uscire dal problema della tossicodipendenza.

da Centro Servizi per il Volontariato


L’associazione grazie a questo progetto ha ampliato la sua attività cogliendo i bisogni di alcuni giovani ex-tossicodipendenti, aiutandoli nel concreto, sostenendoli nei problemi legali, a volte penali, e nel difficile reinserimento sociale.

Nel 2005 ha iniziato un’attività di ascolto in carcere, incontrando persone detenute per reati derivanti dal problema della dipendenza, con la finalità di individuare le problematiche dei singoli e incoraggiarli ad intraprendere percorsi che possano portare verso il pieno recupero.

Si sono presentati dei casi di ragazzi che non avendo famiglie in grado di sostenerli né economicamente né affettivamente sono stati aiutati anche da un punto di vista economico per sostenere alcune piccole spese personali. A volte anche un libro, una telefonata ai familiari, al legale può aiutare l’aspetto psicologico messo a dura prova dalla condizione detentiva.

L’Associazione “Camminiamo insieme” è presente a Senigallia da diciotto anni (come A.Ge.T.) ed è costituita da genitori e volontari che insieme lottano per prevenire e superare dipendenze da droghe, alcool, psicofarmaci e gioco d’azzardo; tante storie che drammaticamente entrano nella vita di tante famiglie, molto spesso sgomente ed impotenti davanti ad un problema così grande e così difficile da superare.

L’Associazione offre gruppi di auto-aiuto guidati da una psicologa con ventennale esperienza nelle dipendenze e svolge azione di sensibilizzazione nei confronti delle famiglie, delle scuole, delle istituzioni per iniziative di prevenzione del disagio giovanile, dell'emarginazione e delle tossicodipendenze.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 giugno 2006 - 2011 letture

In questo articolo si parla di droga, age





logoEV
logoEV
logoEV