statistiche accessi

Pellegrini alla sorgente, i giovani in pellegrinaggio attraverso la Diocesi

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Il Servizio di Pastorale Giovanile della Diocesi di Senigallia propone ai giovani, dai sedici anni in poi, un'esperienza di pellegrinaggio attraverso il territorio della Diocesi di Senigallia del 2 all'8 settembre.

di Francesca Morici
francesca@viveresenigallia.it


"Pellergrini alla sorgente", il pellegrinaggio che si svolgerà dal 2 all'8 settembre nel territorio della Diocesi di Senigallia, è la proposta del Servizio di Pastorale Giovanile a tutti i giovani dai sedici anni in poi, un momento di comunione di tutti i gruppi ed i movimenti della diocesi, un'occasione per riscoprire il territorio con le sue ricchezze culturali, artistiche e spirituali.
"I giovani saranno missionari, "invadendo" i paesini e coinvolgendo tutti i ragazzi delle parrocchie attrverso momenti d'incontro ed animazione" ha sottolineato Don Mario Camborata, responsabile Ufficio Pastorale Giovanile, "uno dei motivi è evidenziare l'alto valore educativo del pellegrinaggio a piedi" ha concluso Don Mario.
Sullo sfondo del pelligrinaggio l'ordinazione del giovane Filippo Savini.
La prima tappa, in barca, toccherà Marotta, si prosegue poi verso Mondolfo, Ponterio, Monterado, Ripe e Corinaldo; la terza tappa toccherà Corinaldo, Ostra Vetere e Serra de'Conti.
In pullman da Serra de' Conti si raggiugerà Arcevia e si scenderà fino al Brugnetto poi di nuovo a piedi da Ostra a Monte S. Vito passando per Belvedere e Morro d'Alba.
Da Monte S. Vito si raggiunerà Marina di Montemarciano per concludere il pellegrinaggio a Chiaravalle.
E' possibile partecipare anche ad una sola tappa, verrano percorsi circa 15 km al giorno.
I pelligrini pernotteranno nelle parrocchie e nelle famiglie disponibili.

Informazioni: Don Andrea Franceschini 3471460354-Don Mario Camborata 3392371639





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 giugno 2006 - 1961 letture

In questo articolo si parla di francesca morici, pastorale giovanile





logoEV
logoEV
logoEV