statistiche accessi

Corinaldo: la festa di Borgo di Sopra

1' di lettura 30/11/-0001 -
Si è festeggiato ieri sera, al Borgo di Sopra, la ricorrenza del Corpus Domini, con una Santa Messa alle ore 20.30 e con la solenne processione Eucaristica, animata dalla Banda Cittadina diretta dal M° Alberto Allegrezza, che ha percorso viale degli Eroi (soste di fronte alla Casa di Riposo, bivio Pregiagna e Borgo di Sopra con benedizione).

di Ilario Taus


Nel Piazzale di San Francesco, il parroco don Umberto Mattioli, ha impartito la solenne benedizione Eucaristica.
Lungo il percorso, gli abitanti del Borgo di Sopra hanno disegnato in terra, figure religiose fatte con i petali dei fiori, secondo un’antica tradizione che a Corinaldo ha avuto già un significativo esempio domenica scorsa, nel centro storico.

Una festa, quella del Borgo di Sopra, molta sentita e partecipata dai cittadini corinaldesi. Anticamente era chiamata la Festa dei “Fabbri”, perché vi partecipavano tutti i fabbri di Corinaldo. Al termine, tradizionale “crescia”, fatta preparare dal Presidente del Comitato organizzatore Alessio Piermattei, presso il Circolo ACLI Centro.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 giugno 2006 - 1898 letture

In questo articolo si parla di ilario taus, corinaldo





logoEV
logoEV