statistiche accessi

Festa grande per la sede della Primavera Onlus

3' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
"Le viti fiorite spandono fragranza. Alzati e vieni … con noi ” : così recita l’ invito che L’Associazione PrimaVera onlus ( associazione di volontari e di familiari di persone con disagio mentale) ha rivolto alla intera Cittadinanza.

dall' Associazione Primavera


L'occasione, tra le tante tenacemente ricercate, è la “fragranza” dell’incontro e della condivisione, in un luogo speciale dove costantemente viva è la volontà, la necessità, il piacere, che si respira e si percepisce nitido, di contribuire alla costruzione di ogni possibile occasioni di socializzazione e di integrazione per le persone affette da disturbi mentali, per sollevare le famiglia, almeno da un punto di vista psicologico, dal carico spesso vissuto in solitudine, del proprio congiunto malato; la costruire un ponte tra malattia mentale e società civile", tra chi ha avuto la sfortuna di aver vissuto esperienze della propria esistenza che lo hanno segnato, ma che non lo hanno smarrito come individuo, e i tanti, perché di tante persone si parla, che stanno giorno dopo giorno creando un ambiente di supporto, attenzione, fiducia.-

In questa specifica circostanza, sabato scorso si sono “inaugurati” due magnifici gazebo posizionati nel giardino della sede operativa dell’Associazione (“IL CASALE”) di via Camposanto Vecchio n. 4, donati con sensibilità dal locale LIONS CLUB cui il sodalizio porge i più sentiti ringraziamenti; attorno ad essi festa grande e clima commovente, laddove abbiamo visto operare, soddisfatti del loro apprezzato impegno di animatori, soggetti problematici in altre e diverse condizioni ambientali.- Si è a tratti “sognato” che tutto potesse viversi in quello stesso modo, pur nella consapevolezza che il cammino da percorrese è lungo e difficile; ..... ma l’entusiasmo e le aspirazioni all’ “utopia” , non sempre irraggiungibile, producono effetti a volte insperati.

Molte le autorità presenti e partecipi: i rappresentanti del LIONS, il Sindaco Luana Angeloni, il Presidente del Consiglio Comunale Paradisi, gli Asessori Volpini e Ceresoni, l’animatrice, da sempre, dell’Associazione dott.ssa Pina Massi, cui è stato rivolto un affettuoso applauso, Il Direttore Generale dell’Asur ing. Maurizio Bevilacqua, il Primario del Distretto di Salute Mentale Leo Mencarelli, Comandante della Stazione Carabinieri Francesco Imparato, la signora Nadia Lucidi in rappresentanza del Consiglio di Amministrazione della Casa Protetta per Anziani (ex Irab).

Vittorio Luzietti, a nome della Associazione Primavera ha illustrato brevemente la intensa attività del Sodalizio che, ha affermato, si ritiene privilegiata perché “tutte le porte sembrano aprirsi” di fronte ai metodi intrapresi per allargare la base del consenso, della partecipazione, del volontariato, indispensabile per affrontare tante serie problematiche; anche il Sindaco e l’Assessore Volpini nei loro saluti ai tanti convenuti alla serata hanno inteso sottolineare la positiva collaborazione con l’Ammministazione Comunale e la grande valenza del Volontariato “senza il quale ogni sforzo delle Istituzioni non avrebbe, ne potrebbe ottenere risultati tanto positivi come quelli che oggi sono visibili nè quelli che si prefigurano nel prossimo futuro”

Affollatissimo e ricco il buffet offerto ai convenuti caratterizzato dalla qualità del “fatto in casa”; tutto questo presso il “Casale”, luogo di impegno, di tempo dedicato non solo a se stessi, luogo in cui, sempre, si esce con profonde motivi di riflessioni utili per se stessi e per gli Altri.

L’Associazione PRIMAVERA ringrazia tutti per la il calore della loro partecipazione.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 giugno 2006 - 1997 letture

In questo articolo si parla di primavera onlus





logoEV
logoEV
logoEV