statistiche accessi

Ostra Vetere: il Comune aderisce al progetto per la banda larga

2' di lettura 30/11/-0001 -
Dare nell’arco di trenta giorni la banda larga (WDSL) al territorio dei Comuni aderenti al Progetto, dare un vantaggio competitivo alle imprese dislocate degli stessi Comuni, dare ai cittadini dei servizi informatici ad alto valore aggiunto attraverso la connessione a banda larga, più semplicemente permettere al territorio di Ostra Vetere di essere servito da concreti benefici per permettere di velocizzare le vie di comunicazione di internet.



Sono questi gli obiettivi, tra gli altri, del “Progetto SIC1” e della società, a cui il Comune di Ostra Vetere, con delibera consiliare n. 13 del 31 marzo 2006, ha aderito per rispondere ad una esigenza sentita nel territorio comunale.

La decisione di partecipare al “Progetto SIC1”, è stata assunta dal Sindaco Massimo Bello, che si è fatto promotore e si è adoperato per la ricerca di una soluzione alternativa, immediata ed all’avanguardia al fine di poter offrire alla comunità di Ostra Vetere l’opportunità della connessione a banda larga (WDSL) attraverso il sistema Wireless, in attesa anche che la Telecom SpA risolva alcuni problemi di natura tecnica sopraggiunti all’ultimo momento.

Questa opportunità, messa a disposizione di tutti gli interessati grazie all’adesione del Comune di Ostra Vetere al “Progetto SIC1”, consiste nell’installazione del sistema Wireless per erogare internet a banda larga (WDSL) a cittadini, famiglie ed imprese dislocati sul territorio comunale con una serie di contratti vantaggiosi ed innovativi.

Della Società “SIC1” (società ad intero capitale pubblico), di cui il Comune di Ostra Vetere è socio, fanno parte già 23 Comuni e 40 sono in fase di adesione, e quello di Chiaravalle è il Comune capofila del Progetto, che va nella direzione, appunto, dell’innovazione tecnologica e dell’E-Government.

Questa possibilità ed opportunità è, naturalmente, alternativa a quella della Telecom SpA e prevede una serie di servizi, i cui contratti e costi verranno illustrati direttamente dai responsabili del Progetto SIC1 e dagli Amministratori comunali in un’Assemblea pubblica che si terrà giovedì 6 luglio alle ore 21 presso la sala cinema-teatro “Alberto Sordi” di Ostra Vetere.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 giugno 2006 - 1949 letture

In questo articolo si parla di comune ostra vetere





logoEV
logoEV
logoEV