statistiche accessi

Trasporti e fruizione dei locali e discoteche nel territorio senigalliese

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Il gruppo consiliare di Alleanza Nazionale presenta un interrogazione urgente in merito ai trasporti e fruizione dei locali e discoteche nel territorio senigalliese.

dal Gruppo Consiliare di Alleanza Nazionale
Gabriele Girolimetti, Lucio Massacesi, Vincenzo Mastrantonio


All’Assessore al Turismo
All’Assessore Politiche giovanili
e,p.c. Al Presidente del Consiglio comunale

Oggetto: Interrogazione urgente a risposta scritta su iniziative riguardo trasporti e fruizione dei locali e discoteche nel territorio senigalliese.

Preso atto che Senigallia, città turistica da sempre, vede come quasi tutti gli anni il rinforzarsi del cosiddetto “popolo della notte”, che consiste in un numero considerevole di giovani frequentatori dei locali notturni, sia sui lungomare che sulle immediate vicinanze;

Preso atto che, rispetto ad altre località turistiche, Senigallia non offre la possibilità di poter fruire di mezzi pubblici in determinati orari, che consentano di raggiungere le mete di svago preferite dai giovani risolvendo così problemi logistici di spostamento e soprattutto di sicurezza stradale;

CHIEDIAMO:

All'Amministrazione Comunale di attivarsi, in sinergia con i proprietari dei locali interessati affinchè vengano istituiti dei servizi di trasporto verso tali luoghi e permettere così a Senigallia, e alle sue strutture turistiche, di offrire un servizio in più ai giovani che intendano scegliere la nostra città come meta di vacanze.
Ciò permetterebbe ai giovani di usufruire di un servizio che, nella pratica, riduce i noti rischi derivanti dal traffico notturno ed ai turisti, o comunque a chi non è in possesso di un mezzo di trasporto, di poter raggiungere le mete del divertimento che la città offre.
Inoltre si contribuirebbe, in questo modo, ad una non indifferente riduzione del traffico che nelle ore notturne dei fine settimane vede purtroppo, il ripetersi di tanti incidenti con un crescente bilancio di giovani vittime, troppo spesso dovuto alla guida di autovetture ad una velocità eccessiva o in stato di ebbrezza.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 giugno 2006 - 2841 letture

In questo articolo si parla di trasporti, opposizione, traffico





logoEV
logoEV