statistiche accessi

Caterraduno: iniziativa di solidarieta' fra l'Aos e le mozzarelle Sibilla

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
In occasione del CaterRaduno che sta attirando fans e ammiratori da tutta Italia, Cooperlat Gruppo Fattorie Italia ha attivato un'iniziativa di solidarietà insieme all'Associazione Oncologica Senigalliese, che si occupa di assistenza domiciliare ai malati di tumore.

da Cooperlat Gruppo Fattorie Italia


Presso lo stand dell'AOS, e fino alla conclusione del raduno nazionale organizzato dalla fortunata trasmissione di Radio2 condotta da Massimo Cirri e Filippo Solibello, sar� possibile acquistare delle confezioni di mozzarella Made in Marche? devolvendo un importante contributo alla Onlus senigalliese.

Al prezzo simbolico di 1 euro sarà possibile degustare le mozzarelline "Una tira l'altra"? il cui ricavato servirà per potenziare l'assistenza domiciliare ai malati. Una seconda opportunità consiste nella promozione del territorio. Sempre allo stand AOS sarà anche in vendita la Mozzarella Sibilla Stg promossa da Legambiente, il cui ricavato verrà devoluto anch'esso in beneficienza.

Questa Mozzarella si distingue in qualità e sapore perché è prodotta utilizzando unicamente il latte degli allevatori che operano nell’area dei Monti Sibillini e perché gli animali che producono il latte sono stati alimentati con foraggi aziendali e mangimi che non contengono organismi geneticamente modificati.

Proprio per promuovere questa buona pratica Cooperlat ha attivato un Sms al quale si potrà inviare un Sms con scritto SIBILLA AIQ SI? al numero 348.2644727. I messaggi di gradimento potranno contribuire alla sopravvivenza dei piccoli allevamenti di montagna e al presidio del territorio del Parco dei Monti Sibillini.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 giugno 2006 - 1626 letture

In questo articolo si parla di caterraduno





logoEV
logoEV