statistiche accessi

Moda e bellezza in via Carducci

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Sport, bellezza e moda. Non poteva esserci nulla di meglio per illuminare la rinnovata via Carducci nelle prossime due serate. Si inizia stasera alle 21,30 quando sfileranno sul palco allestito davanti a Porta Lambertina tutti i protagonisti della sport senigalliese.

di Guido Fabbri
guidofabbri@vsmail.it


Nell’occasione si terrà la premiazione dello “Sportivo dell’anno” il tradizionale riconoscimento assegnato dalla trasmissione di Radio Velluto “Bar Sport” all’atleta senigalliese maggiormente distintosi durante la stagione agonistica. Quest’anno il premio è stato assegnato dalla giuria a Matteo Minelli, cestista che ha fatto la storia del basket cittadino, e che è stato il grande protagonista della stagione vincente del Miù j’adore Marzocca, neopromosso in C2.

Al secondo posto si è classificato Glauco Simonetti, allenatore che ha resuscitato la Vigor risollevandola dalle sabbie mobili e salvandola da quella che sarebbe stata un’inopinata retrocessione. Medaglia di bronzo per Federica Bedini, capitana coraggiosa della Nerosubianco di basket femminile che soltanto dopo una sfortunata finale contro il Pescara ha visto sfumare la promozione nella serie B d’Eccellenza. Promozione che potrebbe comunque arrivare grazie ad un ripescaggio.

La seconda serata di via Carducci, quella di sabato, sarà presentata (come la prima) da Fabio Girolimetti e Ciro Montanari, i titolari dell’agenzia di servizi giornalistici Nerosubianco che si occupa dell’organizzazione dei due eventi resa possibile anche dal patrocinio del Comune e dagli sponsor. Sabato saranno protagoniste la moda e la bellezza con il concorso “La bella ed il bello di Planet Moda” e ad affiancare Girolimetti e Montanari nella conduzione ci sarà Tunde Stift, volto noto di Tv Centro Marche e conduttrice, appunto, della trasmissione “Planet Moda”.

La manifestazione proporrà una serie di flash moda che coinvolgeranno alcune delle boutique più importanti del centro storico senigalliese. Verranno successivamente eletti da una qualificata giuria il bello e la bella di “Planet moda”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 giugno 2006 - 1964 letture

In questo articolo si parla di nero su bianco





logoEV
logoEV
logoEV