statistiche accessi

Francesco Casoli rompe gli schemi della politica

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Circa 200 persone, riunite per l'happening organizzato da Forza Italia nella sala convegni del Senbhotel di Senigallia, hanno accolto il neosenatore Francesco Casoli.

di Guido Fabbri
guidofabbri@vsmail.it


Francesco Casoli rompe gli schemi della comunicazione perché prende il microfono, si alza in piedi e scende tra il pubblico.
"Sono qui per ringraziarvi - ha detto il senatore eletto nelle fila di Forza Italia - ma soprattutto per ascoltarvi perché devo conoscere quali sono i problemi prima di poter fare qualcosa di risolverli".

"So che Senigallia è una città che basa gran parte della propria economia sul turismo - dice - e allora per voi senigalliesi ho una buona notizia: nella commissione Industria, Turismo e Commercio al senato, noi del centrodestra siamo la maggioranza e quindi possiamo fare molto. Fatemi sapere cosa serve".

Lo staff del neosenatore ha distribuito a tutti i presenti una sorta di questionario nel quale ognuno avrebbe potuto dire la propria, avanzare le proprie richieste, e lasciare i propri dati ed i propri recapiti per essere ricontattati.

"Vi invito anche a visitare il mio sito internet ed a scrivere nel forum le vostre critiche e le vostre richieste. Se non me lo dite voi cosa devo fare io non posso muovermi".

L'audio integrale dell'intervento di Casoli
Ascolta subito
Scarica il file
[5.1 MB, 23'02'']


www.francescocasoli.it.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 giugno 2006 - 1452 letture

In questo articolo si parla di forza italia, guido fabbri, politica, francesco casoli





logoEV
logoEV
logoEV