statistiche accessi

Fastweb lascia a piedi Senigallia

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Da lunedì pomeriggio i numeri telefonici di chi ha lasciato Telecom Italia per passare alla compagnia telefonica recentemente approdata sulla spiaggia di Velluto sono rimasti inraggungibili fino a tarda notte.

di Michele Pinto
michele@vivere.marche.it


Il disagio per gli utenti Fastweb è doppio perché non possono utilizzare né i servizi internet, né quelli telefonici o tantomeno quelli televisivi.
Non è stato possibile chiamare nemmeno i numeri di emergenza come il 118 o il 112.

Dapprima chiamando il servizio clienti era possibile parlare con un operatore che (nel mio caso con saccenza e ben poca cortesia) spiegava che l'interuzione era dovuta ad un guasto e che i tecnici erano già al lavoro.

Nelle ore successive gli utenti (che possono contattare il servizio clienti solo dal cellulare) si sentivano rispondere da una voce registrata della presenza di un problema circoscritto alla nostra zona, senza fornire alcun indizio di quando il problema potrebbe essere risolto.

Anche la redazione di Vivere Senigallia si è trovata in seria difficoltà a causa di questo disservizio.

Intorno alle 2 del mattino di martedì i telefoni hanno ripreso a funzionare.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 giugno 2006 - 3986 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, internet





logoEV
logoEV
logoEV