statistiche accessi

Monterado: un principio incendio all'interno della Valli Zabban

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Un principio incendio si è verificato nella notte tra martedì e mercoledi all'interno della Valli Zabban s.p.a., la ditta che si occupa della lavorazione del bitume, situata lungo la strada della Bruciata che da Senigallia porta verso Monterado.



L'allarme ai Vigili del Fuoco è scattato intorno alle 2,30 quando una cisterna che contiene il bitume, a causa di un sovraccarico di peso, si è squarciata provocando la fuoriuscita del catrame incandescente.
Fortunatamente, nonostante l'ingente quantitativo di bitume fuoriuscito, circa 600 quintali, il liquido non ha danneggiato i macchinari e gli impianti che si trovavano nelle vicinanze della cisterna, scongiurando così un effetto domino che avrebbe potuto provocare conseguenti ben più gravi per lo stabilimento di via Del Bosco, 27.
I Vigili del Fuoco, dopo circa due ore di lavoro, sono riusciti a sedare il principio di incendio e a far rientrare l'allarme.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 giugno 2006 - 3547 letture

In questo articolo si parla di penelope pitti, monterado





logoEV
logoEV