x

La C2 ad un passo. Per il Miù J'Adorè Marzocca stasera la finalissima

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Una partita, 40 minuti a disposizione e poi, come sempre accade in una finale, qualcuno potrà festeggiare e qualcun altro No.

di Riccardo Silvi


Stasera al Palasport di Chiaravalle Miù J’adore Marzocca e Vallemiano Ancone si contenderanno l’ultimo posto in serie C2, in una finalissima che avrà tanto da dire. Nessuno si aspettava una finale così, o meglio nessuno si aspettava che la Vallemiano Ancona arrivasse cos’ in alto. Squadre come Fermo o Castelfidardo, la prima eliminata dalla Vallemiano e la seconda dal Marzocca, erano sicuramente le più quotate per una finale contro il Miu J’Adorè, ormai favorita da inizio stagione. Il bello del basket però sta proprio qui: una finale tra una squadra che per la terza volta in quattro anni raggiunge l’ultima e definitiva partita, i marzocchini, contro una squadra folta di giovani, molti del vivaio della Stamura, e di meno giovani che tento di realizzare il sogno.

Sogno comunque si può chiamare anche quello del Miù J’Adorè Marzocca, che si trova alla ennesima vigilia di un big match.
Giocare una intera stagione da favoriti è forse uno dei compiti più difficili per un team. La pressione di dover dimostrare di essere quello che si è, i più forti, gioca spesso brutti scherzi, quegli scherzi che al Marzocca sono costati il primo posto in classifica in regular season e la promozione diretta in serie C2.
Ma ora la voglia di vincere e di riscattarsi è sicuramente superiore alla pressione e alla consapevolezza che la partita di stasera è l’ultima corsa per la C tanto agognata. Dunque gli ingredienti per una serata di grande basket ci sono tutti e sul neutro di Chiaravalle sicuramente anche il caloroso tifo dei tanti che accorreranno si farà sentire. Uno di quei match che chiunque ami il basket o anche solo il grande sport in generale non può perdersi.
Tutto il basket senigalliese, ultimamente ai massimi livelli, stasera sarà rappresentato dal Miù J’Adorè Marzocca. Ore 21.15 al palasport di Chiaravalle e con diretta radiofonica su radio Duomo a partire dalle 21.10.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 maggio 2006 - 2367 letture

In questo articolo si parla di basket, miù marzocca, riccardo silvi, sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eisi





logoEV
logoEV
logoEV