x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Le allieve di ceramica senigalliesi invitate alla Festa Raku di Urbino

1' di lettura
2203
EV

Le allieve del corso e dell’Atelier di Ceramica del Comune di Senigallia, organizzati dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, sono state invitate a partecipare in qualità di insegnanti alla Festa Raku che si terrà alla Corte della Miniera di Urbino il 30 aprile e il 1° maggio, occasione nella quale potranno anche misurarsi nel concorso per il miglior oggetto realizzato durante la manifestazione.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it

La Festa Raku è ormai una tradizione conosciutissima che ha acquistato negli anni una vasta risonanza a livello di pubblico, anche per la presenza di grandi personalità tra cui – senza citare numerosi critici e giornalisti – il padre della ceramica moderna Raku, Nino Caruso; il poeta Tonino Guerra; e il prof. Giancarlo Bojani.

Questo appuntamento riunisce tante personalità artistiche e tanti modi di fare ceramica. Per le allieve senigalliesi, che potranno così misurarsi con personalità artistiche tanto famose, si tratta dunque di un riconoscimento molto importante, di cui andare orgogliosi e che ci si augura di poter confermare nel tempo a venire.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 aprile 2006 - 2203 letture