contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Ostra: Semafori intelligenti e regolatori di velocità nelle strade più a rischio

1' di lettura
2926
EV

Nel bilancio 2006 troverà spazio la realizzazione di un progetto, predisposto dagli uffici dell’assessorato alla viabilità del Comune, per la messa in sicurezza di alcuni tratti viari di forte criticità.

da Andrea Leoni
Ass. Viabilità di Ostra

Tale progetto, del costo di circa 65.000€ è stato già approvato dalla regione Marche che quasi certamente lo coofinanzierà per buona parte.
Il progetto prevede:

-l’istallazione di un semaforo intelligente all’incrocio per Madonna della Rosa per agevolare l’uscita dei veicoli provenienti dal Santuario;

-la trasformazione in semafori intelligenti di quelli posti in viale Matteotti ad Ostra, per i veicoli provenienti da belvedere, e nella frazione di Pianello, per i veicoli provenienti da Monte (questo per evitare l’avvicinamento all’incrocio a forte velocità in concomitanza del verde);

-l’installazione all’ingresso di Pianello, per i veicoli provenienti da Casine, di un “velox a lettura di velocità variabile”, uno strumento che indica la velocità di avvicinamento del veicolo;

Nella frazione di Casine, punto ritenuto più critico, verranno installati due semafori con funzioni di rallentatori di velocità, all’inizio del centro abitato in entrambe le direzioni.
In questa frazione ciò si integrerà con altre iniziative di miglioramento viario che il settore lavori pubblici del Comune sta predisponendo in collaborazione con la provincia di Ancona.

Il progetto prevede anche l’installazione di un sistema di video sorveglianza del centro storico, la realizzazione di un marciapiede per un tratto di viale Matteotti ed una serie di iniziative di educazione stradale da attuare in collaborazione con le scuole.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 marzo 2006 - 2926 letture