x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Un concorso per l'ammissione a vacanze e soggiorni studio

2' di lettura
1641
EV

L’Inpdap (Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell’Amministrazione Pubblica) ha indetto un concorso per l’ammissione a vacanze e soggiorni studio in Italia e all’estero a favore dei figli e degli orfani degli iscritti e dei pensionati Inpdap, nonche' dei figli dei dipendenti dell'istituto.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it

I posti disponibili sono 40.000, suddivisi per fasce di età: 5.800 posti per i giovani di età compresa tra i 7 e i 10 anni; 7.200 per i giovani di età compresa tra gli 11 e i 13 anni; 9.000 per quelli di età compresa tra i 14 e i 15 anni; infine 18.000 per quelli compresi tra i 16 e i 17 anni.

Le fasce di età sopra indicate potranno essere ampliate fino a due annualità per le domande di partecipazione di giovani disabili, nei confronti dei quali l’Istituto si farà altresì carico di assicurare l’erogazione, da parte di soggetti specializzati, di forme di sostegno socio-assistenziali.

Le domande vanno redatte sugli appositi modelli, da ritirare presso gli Uffici Inpdap o estratti dal sito internet www.inpdap.gov.it; tali domande devono poi essere presentate o spedite, a pena di esclusione, entro e non oltre il giorno 31 marzo 2006.

L’invio deve essere effettuato agli Uffici provinciali Inpdap dove è ubicato l’Ente datore di lavoro di appartenenza dell’iscritto, nel caso in cui la domanda riguardi figli e orfani di iscritti, oppure agli Uffici provinciali INPDAP dove è ubicata la residenza del beneficiario, nel caso in cui la domanda riguardi figli e orfani di pensionati. Ulteriori informazioni sono disponibili nella sezione “Bandi, concorsi e graduatorie” del sito internet dell’Inpdap.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 marzo 2006 - 1641 letture